Vittorio Sgarbi

Sei qui: Home » Articoli taggati "Vittorio Sgarbi"
02042015094914 sm 11524

#Museumweek, l’Italia trionfa su Twitter

Durante la settimana dal 23 al 29 marzo, gli utenti Twitter hanno potuto usufruire di uno speciale accesso a migliaia di musei e gallerie di tutto il mondo, semplicemente seguendo l’hashtag #MuseumWeek…

11022015105540 sm 10790

Il Leonardo ritrovato. Capolavoro o bufala?

Potrebbe essere il ritratto di Isabella d’Este il dipinto, di valore inestimabile, attribuito a Leonardo Da Vinci che è stato sequestrato in Svizzera dalla Guardia di finanza di Pesaro e da personale del comando dei Carabinieri…

26112012111748 sm 3097

Vittorio Sgarbi, ”Tutte le grandi creazioni artistiche e letterarie si realizzano ‘Nel nome del Figlio”’

La figura di Cristo, eroe, rivoluzionario, uomo che realizza la volontà di Dio, è consustanziale all’arte occidentale: qualunque libro di storia dell’arte si deve confrontare con questo tema. Sono parole di Vittorio Sgarbi. Il grande critico d’arte parla del suo nuovo lavoro, ”Nel nome del Figlio”, edito da Bompiani. Al termine dell’articolo è possibile leggere un estratto del libro in anteprima…

24082012170351 sm 2615

“L’arte è contemporanea” l’ultimo saggio di Vittorio Sgarbi in cui rende omaggio alla produzione artistica più recente

Passa per l’ acerrimo denigratore dell’arte contemporanea. Ma Vittorio Sgarbi all’addebito non si scompone: da oltre quarant’anni, pur manifestando interesse prevalentemente per l’arte antica, non smette di occuparsi della produzione artistica più recente. Lo dice (e lo scrive) ne ”L’arte è contemporanea”, ultimo suo breve saggio uscito nella collana dei Grandi Passaggi della Bompiani…

22082012155430 sm 2610

Il Festival delle Storie, dove la gente si riunisce per condividere arte, storie e sogni

La Valle di Comino diventa la Valle delle storie. Da sabato 25 agosto si alzerà il sipario sulla terza edizione del Festival delle Storie, manifestazione culturale che si svolgerà dal 25 agosto al 2 settembre per i paesi della Valle di Comino. ”Qui la gente si riunisce per condividere storie, indignazione, sogni”, ha spiegato lo scrittore Gaetano Savattieri, ospite fisso del Festival.