paura per sgarbi

Vittorio Sgarbi rischia di annegare, soccorso dalla figlia

Il noto critico d’arte era in Albania ed è stato soccorso in mare a causa delle onde troppo agitate. A raccontarlo sono gli stessi collaboratori di Vittorio Sgarbi
Vittorio Sgarbi rischia di annegare, soccorso dalla figlia

Momenti di paura per Vittorio Sgarbi. Il noto critico d’arte era su una spiaggia nel sud dell’Albania quando enormi onde hanno rischiato di sommergerlo e farlo annegare.

Di seguito il video, diffuso dal suo ufficio stampa

 

La vicenda

Ospite di un resort di Palasë, il critico d’arte ha fatto un bagno in mare ma, sorpreso dalla forza delle onde, è scomparso tra i flutti. Poi è riemerso ma annaspava vistosamente. La figlia Alba, nata dalla relazione con una cantante lirica albanese, l’ha aiutato. Insieme a un bagnino, sono intervenuti per aiutarlo faticosamente a raggiungere la riva. Insieme a Sgarbi e ai suoi collaboratori, c’era il sindaco di Valona, nonché medico, Drigan Leli.

© Riproduzione Riservata
Commenti