editoria digitale

Sei qui: Home » Articoli taggati "editoria digitale"
15112014153611 sm 9746

Verso nuove frontiere: l’ebook per divulgare le arti figurative

Fuori c’è il Diluvio Universale, ma dentro il bellissimo edificio post-industriale del Palazzo del Ghiaccio di Milano si respira un’aria nuova. Si respira cultura. E in questi giorni che la struttura ospita alcuni incontri di BookCity Milano ancor di più…

14062013101227 sm 4325

Editech, la Giornata internazionale di AIE dedicata all’innovazione in editoria

Questo è il momento in cui gli editori ”Navigano contro corrente”, è il tempo della ”digital disruption”. E’ dedicata proprio a questo tema la sesta edizione di Editech, la Giornata internazionale di studio e approfondimento organizzata dall’Associazione Italiana Editori (AIE) per far conoscere agli operatori, ancor prima che al grande pubblico, le tendenze in atto…

13022013102250 sm 3437

Con e-book reader e tablet leggere è meno faticoso

La vendita di libri elettronici, e-book, negli Stati Uniti e nel Regno Unito ha superato quella dei libri cartacei. Ciò nonostante, molti lettori sono ancora restii a leggere e-book. Proprio loro dovranno ricredersi, poiché la lettura attraverso e-book reader o tablet è più facile e meno faticosa…

15012013100102 sm 3296

Al via il Digital Book World, i protagonisti dell’editoria si confrontano in ambito del digitale

Il Digital Book World, la community che raccoglie i principali protagonisti dell’editoria digitale, promuove la più importante conferenza per la pubblicazione digitale e per le strategie editoriali digitali. Il convegno riunisce oltre 1.000 professionisti dell’editoria focalizzati su sviluppo, costruzione e trasformazione della loro attività per competere nel nuovo contesto dell’editoria digitale…

11012013174554 sm 3287

Nasce l’e-paper book, il punto d’incontro tra editoria cartacea e digitale

Il punto di incontro tra editoria cartacea e digitale. Rikrea, società romana che opera nel settore della progettazione e del design eco-sostenibile, ha lanciato un e-paper book in grado di coniugare i vantaggi dell’editoria digitale con la fruibilità del testo cartaceo. Guido Lanci, proprietario dell’azienda, ci mostra il progetto e le principali conseguenze che comporterebbe la sua introduzione sul mercato…

30112012135555 sm 3125

HarperCollins lancia HarperTeen Impulse, la nuova linea digitale di racconti per ragazzi

La HarperCollins ha lanciati nel settore ragazzi una nuova linea editoriale esclusivamente digitale dedicata ai racconti, in tutti i differenti generi letterari, dal nome HarperTeen Impulse. Il pubblico di riferimento è quello degli adolescenti, la categoria degli ”young adult”, che costituisce il settore più prolifico dell’editoria. L’annuncio ufficiale è stato dato questa settimana…

19102012095734 sm 2872

Maurizio Bono, ”Grazie agli ebook, il lettore avrà più modalità di accesso al libro”

SPECIALE LIBRI E DIGITALE – Difficilmente il passaggio dell’editoria al digitale farà crescere il numero dei lettori: piuttosto, saranno i lettori forti a moltiplicare le modalità di approccio al libro. Per Maurizio Bono, giornalista di D – La Repubblica, la questione del supporto non ha a che fare con quella della lettura: la passione per il libro è indipendente dal canale su cui si legge…

18102012092618 sm 2862

Marco Ferrario di Bookrepublic, ”Con il digitale il mercato editoriale aumenterà di volume ma diminuirà di valore”

SPECIALE LIBRI E DIGITALE – Nel contesto digitale l’acquisto di impulso legato a un libro è molto più forte che nel contesto cartaceo, e questo farà sì che aumentino gli acquirenti. Il fatturato complessivo del mercato editoriale tuttavia diminuirà, perché gli ebook hanno un prezzo più basso. Ad affermarlo è Marco Ferrario, amministratore delegato di Bookrepublic, la libreria online per la distribuzione di ebook…

17102012161329 sm 2848

Giovanni Montanaro, ”Il digitale offrirà agli autori una libertà maggiore nella scelta del genere letterario”

Concorrenza impari, scomparsa di figure fondamentali legate alla filiera del libro e rischio di pirateria: sono queste le maggiori preoccupazioni di Giovanni Montanaro, autore di ‘Tutti i colori del mondo’, legate alla digitalizzazione del mercato editoriale. Ma al di là dei timori, i nuovi strumenti offrono anche dei vantaggi: in particolare, potranno forse tornare in auge generi come il racconto e la poesia…

17102012104021 sm 2855

Alfieri Lorenzon di AIE, ”Contro la pirateria digitale bisogna educare a una cultura della legalità”

Per salvaguardare chi vive professionalmente di produzione culturale, e dunque la produzione culturale stessa, dal rischio della pirateria digitale, bisogna combattere quella tendenza all’illegalità giustificata dall’idea semplicistica che ”la cultura è di tutti”. Lo afferma Alfieri Lorenzon, direttore di AIE, che discute dei cambiamenti del mercato editoriale legati alla digitalizzazione…

16102012094515 sm 2840

Dai Paesi anglosassoni, pionieri del settore, a Italia e Francia, diffusione e crescita dell’editoria digitale

SPECIALE LIBRI E DIGITALE – E’ una verità ormai assodata che negli ultimi tempi il digitale si sia imposto come protagonista indiscusso del mercato internazionale, sia sul piano tecnologico, con la creazione e lo sviluppo degli ebook e dei supporti per la lettura digitale, sia su quello editoriale, costringendo le case editrici a convertire le loro collane per dare uno scossone ai loro mercati, rispondendo in tempi velocissimi ad una richiesta sempre più alta…

16102012102839 sm 2846

Marcello Simoni, ”Gli ebook permettetono di raggiungere una nuova fascia di lettori”

SPECIALE LIBRI E DIGITALE – La diffusione di qualsiasi contenuto tramite supporto digitale implica il rischio di compromettere la proprietà intellettuale, ma anche la letteratura – come musica e cinema – riuscirà a sopravvivere. Ne è convinto Marcello Simone, che affronta con noi le questioni legate alla digitalizzazione del mercato editoriale…

15102012101309 sm 2839

Alberto Galla, Presidente di ALI, ”La salvaguardia della proprietà intellettuale garantisce un prodotto editoriale di qualità”

SPECIALE LIBRI E DIGITALE – Con la digitalizzazione, il mercato editoriale sta vivendo l’anno zero di una nuova era: la catena di distribuzione si trasformerà completamente. È lo scenario disegnato dal Presidente di ALI Alberto Galla, che analizza i mutamenti del settore legati alla digitalizzazione e ammonisce sulla necessità di un cambiamento culturale tra le persone per salvaguardare la proprietà intellettuale…

15102012130749 sm 2843

L’introduzione del digitale nel mercato editoriale visto da Matteo Corona

SPECIALE LIBRI E DIGITALE – L’introduzione del digitale nel mercato editoriale stravolgerà i tradizionali equilibri e comporterà un’evoluzione in ogni ambito del settore. Ne è convinto lo scrittore Matteo Corona, che riflette con noi sui cambiamenti introdotti dalle nuove tecnologie e dagli ebook nel mondo del libro…

12102012150431 sm 2820

L’Italia con AIE alla guida di TISP, il più innovativo progetto per l’editoria europea nel digitale

È guidata dall’Italia la strada europea verso il ”libro intelligente”. L’annuncio è stato dato ieri alla Fiera del Libro di Francoforte dal Presidente di AIE Marco Polillo: è l’Associazione Italiana Editori il capofila di un nuovo, importante, progetto per l’editoria europea nel digitale. Si chiama TISP (Technology and Innovation for Smart Publishing) e per la prima volta metterà a confronto costante industria editoriale e fornitori di tecnologia…

03102012154432 sm 2768

Polillo (Confindustria Cultura Italia) sul digitale: ”Non si può parlare di cavi e reti super veloci senza pensare a cosa ci andrà su”

Al convegno ”L’Agenda digitale per lo sviluppo dei contenuti culturali”, in programma questa mattina all’Auditorium di Roma, il presidente di Confindustria Cultura Italia Marco Polillo ha spiegato che la cultura deve essere uno dei cardini del dibattito sulla cosiddetta ‘Agenda Digitale Italiana’ e ha illustrato le priorità irrinunciabili per le industrie dei contenuti…

07082012123006 sm 2585

Anna Masera, ”Evviva gli e-book!”

Il digitale supererà il cartaceo, ne è convinta Anna Masera, social media editor de lastampa.it: gli e-book devono però essere a standard aperto e più economici di quanto non lo siano ora. La giornalista risponde ad alcune domande riguardo all’attuale panorama letterario ed editoriale italiano…