L'uso dell'apostrofo

Lingua italiana, conosci l’uso corretto dell’apostrofo? Scoprilo con il test

A volte nel linguaggio scritto capita di commettere errori legati all'uso dell'apostrofo. Mettetevi alla prova con questo test per scoprire il vostro grado di conoscenza
Lingua italiana, conosci l'uso corretto dell'apostrofo? Scoprilo con il test

In italiano l’apostrofo si utilizza quando si presenta il fenomeno dell’elisione. L’elisione consiste nella caduta della vocale non accentata di una parola di fronte alla vocale iniziale di un’altra parola. Ci sono delle precise regole della lingua italiana per cui il fenomeno dell’elisione avviene. Sicuri di ricordarle tutte?

L’uso dell’apostrofo in italiano

Come dice la Treccani, nell’ortografia italiana, l’apostrofo (’) si usa per segnalare la caduta di una o più lettere di una parola. Il corretto uso dell’accento nell’Italiano scritto è spesso causa di dubbi e incertezze, tanto da essere annoverato tra gli errori più frequenti. E voi, pensato di saper utilizzare bene l’apostrofo? Se avete qualche dubbio, potete consultare prima questo nostro articolo dedicato. I più temerari, invece, possono subito mettersi alla prova svolgendo il seguente test.

Passo 1 di 7

© Riproduzione Riservata
Commenti