Arte

Street art, i 5 migliori writer italiani

Street art, i 5 migliori writer italiani

Diversi street artist, splecialmente negli ultimi tempi, si sono contraddistinti per la loro arte conquistando una certa popolarità nel territorio italiano…

MILANO – La Street Art è la forma d’arte che si manifesta in luoghi pubblici e che si avvale delle tecniche più disparate. Bombolette spry, arte monografica, adesivi artistici,  proiezioni video e sculture danno vita a questa particolare forma creativa attraverso le mani dei più svariati artisti. Il writer inglese Banksy, ad esempio, continua ancora a far parlare di sé per le sue opere a sfondo satirico che riguardano argomenti come politica, etica e cultura. Dopo aver già visto alcuni capolavori di svariati street artist internazionali, vediamo quali sono gli artisti più popolari nello scenario italiano.

Biancoshock

E’ un artista milanese che ha trasformato la sua città in una tela dove poter esprimere al meglio la sua creatività di street artist con orginilatà e ironia. I suoi lavori trattano principalmente temi come la povertà e l’abbandono degli ambienti urbani, il consumismo, lo stress cittadino e il rapporto uomo-natura. Tra i suoi progetti più emblematici figurano Borderlife, in cui l’artista ha trasformato gli interni di alcuni tombini, arredandoli come delle vere e proprie stanze comprese di piastrelle, quadri e utensili. Web 0.0 è, invece, il progetto che Biancoshock ha portato avanti a Civitacampomarano, piccolo paese in provincia di Campobasso. Il progetto riflette sul reale concetto di comunicazione, in un mondo sempre iperconesso e che spinge all’isolamento. L’artista non ha fatto altro che ricreare per strada dei riferimenti al mondo del web, ricreando una sorta di internet della vita vera.

Ozmo

L’artista inizia il suo percorso dagli inizi del 2000, dove si unisce a un gruppo di amici, per gettare le basi di quella che diventerà la Street Art italiana, di cui è uno degli indiscussi pioneri. Le sue opere, dallo stile raffinato, sono irriverenti e spesso politicamente impegnate. I lavori, ricchi di riferimenti, spaziano dalla storia dell’arte ad altri richiami culturali. Gli artisti da cui ha da sempre tratto ispirazioneper la sua arte sono: Leonardo da Vinci, Alejandro Jodorowsky e Giuseppe Scalarini

Alice Pasquini

L’artista italiana ha conquistato si è affermata con la sua esemplare bravura anche all’estero, tanto che le sue opere sono esposte sulle superfici urbane e sulle pareti dei palazzi in gallerie e musei di centinaia di città sparse in giro per il mondo. La sua ricerca pittorica è nota per concentrarsi prevalentemente sul mondo femminile. Frequenti sono le raffigurazioni di donne in cui mette in luce il loro carattere forte e deciso.

Sten & Lex

Sono un duo artistico romano tra i pioneri in Italia della tecnica dello stencil. Insieme nel 2006 hanno organizzato la prima edizione dell’International Poster Art. Gran parte delle loro opere, situate in molte città italiane, si configurano a metà tra l’astrazione e la figurazione. Il loro è un processo percettivo che muta a seconda del punto di vista dell’osservatore.

Pao

Nel creare le sue opere per strada, Pao sperimenta continuamente usando tecniche e linguaggi ogni volta diversi. In strada dialoga con il contesto, rispettando gli spazi e dando importanza al messaggio che vuole comunicare, usando colori forti e ben visibili.

LEGGI ANCHE: Murales dedicato a Falcone e Borsellino all’istituto Nautico di Palermo

Street art, i 5 migliori writer italiani ultima modifica: 2017-07-13T09:24:49+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags