#pirateria

La pirateria nel mondo del libro? Vale 528 milioni
L’indagine Ipsos

La pirateria nel mondo del libro? Vale 528 milioni

In fumo 8.800 posti di lavoro. Ogni giorno gli italiani compiono 300.000 atti di pirateria di libri di varia, universitari e professionali. Fa pirateria l’80% degli universitari e, ancor più grave, il 61% dei professionisti

E Mozart finì in una fossa comune. Le case editrici discutono su vizi e virtù del copyright

Mettere a confronto i rappresentanti delle più autorevoli istituzioni coinvolte nella riforma del diritto d’autore. “E Mozart finì in una fossa comune” è l’originale titolo del dibattito organizzato a Roma domani alle ore 15 da un gruppo case editrici – Egea, Ediermes, Giuffrè Editore, Guerini e associati, McGraw Hill, Pisa University Press, Urbaniana University Press…

Confindustria cultura Italia lancia allarme: la contraffazione digitale rischia di uccidere lo sviluppo dei contenuti online

L’industria culturale risulta essere una delle più colpite dal mercato del ‘falso’ del nostro Paese, secondo le stime contenute nella ricerca realizzata dal Censis per conto del Ministero dello Sviluppo Economico. Il mercato del falso è inoltre in forte espansione nelle reti dove rischia di mettere in crisi il nascente mercato dei contenuti digitali, dalla musica, ai film, agli e-book, ai videogiochi e TV…

Ettore Randazzo, ”Prendo atto dello sviluppo del digitale, ma sfogliare un libro cartaceo rimane un’esperienza irripetibile”

SPECIALE LIBRI E DIGITALE – Valorizzare le nuove opportunità offerte dal digitale, senza dimenticare l’emozione di leggere un libro cartaceo e cercando di abbattere le problematiche dovute alla pirateria. E’ questo il parere dello scrittore e avvocato penalista siracusano Ettore Randazzo in merito allo sviluppo del digitale in ambito editoriale…