Neologismi della lingua italiana

Lingua italiana, le nuove parole del dizionario 2016

L’edizione 2016 del dizionario Zingarelli elenca e definisce 500 nuove parole, una su dieci è inglese

La lingua italiana è in continua e costante evoluzione ed è così che, oltre a qualche migliaio di parole che cadono in disuso, sulle pagine dei dizionari arrivano, ogni anno(leggi qui i neologismi), i nuovi termini del linguaggio parlato. Aggettivi, avverbi, verbi, nomi che vengono usati comunemente tanto da essere pubblicati nella nuova edizione del dizionario. Una su dieci è inglese, questa notizia non può far contenti i puristi della lingua. Vediamo insieme alcune delle parole più strane e particolari e il relativo significato, pubblicate nella nuova edizione del vocabolario della lingua italiana Zingarelli.

 

Disposofobia

Paura ossessiva di eliminare oggetti, abiti ecc. e conseguente tendenza patologica ad accumularli. Molte donne scopriranno forse di esserne affette, vi capita mai di non voler mai buttare un vestito o un paio di scarpe vecchie continuando ad accumulare nuovi capi d’abbigliamento?

.

Svapare

Fumare una sigaretta elettronica, emettendo il caratteristico vapore simile al fumo. Non si è ancora capito se le sigarette elettroniche facciano meno male, intanto il termine è entrato nella lingua parlata tanto da essere impressa nel vocabolario.

.

Bartender

Colui che all’interno di un bar prepara e serve i cocktail. Un nuovo termine per un lavoro sempre più specifico che tende alla spettacolarizzazione.

.

Poltronismo

In politica, la preoccupazione di occupare poltrone, di ricoprire incarichi. Atteggiamento che diventa quasi un’ossessione. 

.

Coding

Programmazione di software per computer e web. In una società sempre più digitale, diversi sono i termini legati all’utilizzo dei computer che entrano giornalmente nel parlato.

.

Acquaponica

Per acquaponica si intende una tipologia di agricoltura mista ad allevamento sostenibile basata su una combinazione di acquacoltura ecoltivazione idroponica, ossia facendo crescere piante con le radici in acqua anziché nella terra.

.

Italofobia

Atteggiamento di avversione, di odio nei confronti dell’Italia e degli italiani. Attenzione, si parla di un comportamento di cui si possono rendere protagonisti anche gli stessi italiani.

.

Supercazzola

Parola o frase senza senso, pronunciata con serietà per sbalordire e confondere l’interlocutore. Quante volte vi è capitato di farne o subirne una?

.

Bordocampista

Diversi sono poi i termini emersi dal racconto televisivo dello sport. Primo tra questi il bordocampista. Il giornalista che, in genere nel calcio, tra le due panchine, commenta alcune fasi clou della partita come reazione degli allenatori ai gol, sostituzioni, collaborando con i telecronisti per il racconto del match.

.

Tiki-Taka

Nel calcio, tipo di gioco consistente in un insistito possesso palla basato su una serie di passaggi ripetuti. Gli appassionati di calcio sapranno che si tratta di un termine nato in relazione a Guardiola e al gioco espresso dal Barcellona, di cui l’ex giocatore è stato allenatore.

.

Sciarpata

Coreografia dei tifosi di una squadra, che ondeggiano stendendo tra le mani la sciarpa del proprio team del cuore. Un esempio? Sintonizzatovi su una partita con grande affluenza, in alcuni settori potrete vedere una “sciarpata” durante l’inno della squadra o in alcuni momenti della partita.

.

Pentastellato

Membro del Movimento 5 Stelle. Un un partito politico italiano fondato a Genova il 4 ottobre 2009 dal comico e attivista politico Beppe Grillo e dall’imprenditore del web Gianroberto Casaleggio. I membri del partito hanno ufficialmente un termine in cui identificarsi.

.

Jihadista

Utilizzato per chi stostiene la Jihad. Quasi superfluo ricordare il perché questo termine sia entrato nell’immaginario comune. Il racconto del terrore, da parte di notiziari e programmi televisivi, non può farne a meno.

 

LEGGI ANCHE: LE 50 PAROLE STRANIERE CHE POTREMMO BENISSIMO DIRE IN ITALIANO 

 

© Riproduzione Riservata
Commenti