Sei qui: Home » Frasi » Violenza sulle donne, le frasi per dire basta agli abusi e al femminicidio

Violenza sulle donne, le frasi per dire basta agli abusi e al femminicidio

Scopri in occasione del 25 novembre, la Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne, le frasi emozionanti dei grandi personaggi della cultura

La Violenza sulle donne rimane una piaga della nostra società. Una barbarie che colpisce molti paesi del Mondo e non risparmia neppure l’Italia. Per celebrare il 25 novembre e dare un messaggio forte contro la violenza sulle donne abbiamo deciso di proporre le frasi di importanti personaggi dei vari settori della cultura, quale piccolo contributo per dire basta a questa barbarie. 

La Violenza sulle donne in Italia

Secondo i dati dell’Istat (2021) Delle 139 (45,9% del totale) vittime uccise in famiglia o in una relazione, “39 sono uomini e 100 donne.

Dal report interforze “Il pregiudizio e la violenza contro le donne”, curato dalla Direzione centrale della polizia criminale, emergono dati ulteriormente allarmanti.

Il 58,8% delle donne è vittima di un partner o ex partner (57,8% nel 2020 e 61,3% nel 2019). I minorenni sono uccisi da persone che conoscono”.

Dei 221 omicidi commessi nei primi nove mesi di quest’anno (lo stesso numero del 2021), 82 hanno avuto vittime femminili, contro le 90 dello scorso anno (- 9% ).

Di queste, 42 hanno trovato la morte per mano del partner o dell’ex.  Nello stesso periodo sono state 4.416 le violenze sessuali (+9% rispetto al 2021); donne il 92% delle vittime. 

Perché il 25 novembre è la giornata contro la violenza sulle donne

Il 25 novembre 1960 le sorelle dominicane  Minerva, Patria e Maria Teresa Mirabal attirate con l’inganno di poter rivedere i propri mariti, prigionieri politici, subirono un’imboscata da parte dei servizi segreti del regime di Rafael Leonidas Trujillo. Le donne furono malmenate, violentate, strangolate e gettate in un fosso, nel tentativo di far sembrare la loro morte un incidente. E’ in ricordo di quel triplice femminicidio che il 25 novembre di ogni anno è dedicato all’eliminazione della violenza sulle donne.

Sorelle Mirabal

La militanza politica delle tre sorelle Mirabal era iniziata il 13 ottobre 1949, quando Minerva, la più intellettuale delle tre, durante la festa di San Cristobal organizzata dal dittatore per la società più ricca di Moca e Salcedo aveva osato sfidarlo apertamente rifiutando le sue avances e sostenendo le proprie idee politiche. 

La Giornata per celebrare il ricordo del martirio è stata istituita dall’Onu con la risoluzione 54/134 del 17 dicembre 1999. La Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne è stata istituita partendo dall’assunto che la violenza contro le donne sia una violazione dei diritti umani. Tale violazione è una conseguenza della discriminazione contro le donne, dal punto di vista legale e pratico, e delle persistenti disuguaglianze tra uomo e donna.

E la stessa Dichiarazione adottata dall’Assemblea Generale Onu parla di violenza contro le donne come di “uno dei meccanismi sociali cruciali per mezzo dei quali le donne sono costrette in una posizione subordinata rispetto agli uomini”.

Le scarpe rosse il simbolo della lotta alla violenza contro le donne

Elina Chauvet Scarpe Rosse
                        Di Montserrat Boix – Opera propria, CC 

Dal 2009, uno dei simboli della giornata internazionale sono le scarpe rosse. Questo nasce dall’intuizione di una artista messicana, Elina Chauvet, che decise di creare un’installazione di forte impatto: scarpe da donna di colore rosso o dipinte di rosso sistemate per le strade per dire stop alla violenza di genere.

Un messaggio forte, autentico, indimenticabile. Chauvet voleva ricordare i tanti femminicidi compiuti a Ciudad Juàrez, una cittadina nel nord del Messico condizionata da stupri e violenze.

Giornata contro la violenza sulle donne, le frasi per dire basta al femminicidio

In concomitanza della Giornata Mondiale contro la violenza alle donne sono stati adottati innumerevoli slogan e aforismi, ecco alcune citazioni celebri.

“Siamo state amate e odiate,
adorate e rinnegate,
baciate e uccise,
solo perché donne.”

Alda Merini

Storia della giornata contro la violenza sulle donne

Storia della giornata contro la violenza sulle donne

La storia della giornata internazionale contro la violenza sulle donne e i dati che migliorano troppo lentamente

“La donna uscì dalla costola dell’uomo; non dai piedi per essere calpestata, non dalla testa per essere superiore, ma dal lato per essere uguale, sotto il braccio per essere protetta, accanto al cuore per essere amata.”

Matthew Henry

********

“Gli uomini hanno paura che le donne ridano di loro. Le donne hanno paura che gli uomini le uccidano.”

Margaret Atwood

********

Quanto più la donna cerca di affermarsi come uguale in dignità, valore e diritti all’uomo, tanto più l’uomo reagisce in modo violento. La paura di perdere anche solo alcune briciole di potere lo rende volgare, aggressivo e violento.”

Michela Marzano

********

”La violenza distrugge ciò che vuole difendere: la dignità, la libertà, e la vita delle persone.” 

Giovanni Paolo II

********

“La violenza sulle donne è un fallimento della nostra società nel suo insieme, che non è riuscita, nel percorso di liberazione compiuto dalle donne in quest’ultimo secolo, ad accettare una concezione pienamente paritaria dei rapporti di coppia.”

Sergio Mattarella

********

‘I diritti delle donne sono una responsabilità di tutto il genere umano; lottare contro ogni forma di violenza nei confronti delle donne è un obbligo dell’umanità; il rafforzamento del potere di azione delle donne significa il progresso di tutta l’umanità.”  

Kofi Hannam

********

“Ogni volta che una donna lotta per se stessa, lotta per tutte le donne.”

Maya Angelou

********

“Quanta violenza c’è nei confronti delle donne! Basta! Ferire una donna è oltraggiare Dio, che da una donna ha preso l’umanità.”

Papa Francesco

********

”Ho giurato di non stare mai in silenzio, in qualunque luogo e in qualunque situazione in cui degli esseri umani siano costretti a subire sofferenze e umiliazioni. Dobbiamo sempre schierarci.
La neutralità favorisce l’oppressore, mai la vittima.
Il silenzio aiuta il carnefice, mai il torturato.” 

Èlie Wiesel

giornata-contro-violenza-sulle-donne-i-libri-1201-568

10 libri da leggere in occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne

Oggi è la giornata internazionale contro la violenza sulle donne, indetta dall’ONU. Ecco alcuni libri da leggere per approfondire l’argomento

”C’è un momento che devi decidere: o sei la principessa che aspetta di essere salvata o sei la guerriera che si salva da sé…Io credo di aver già scelto…Mi sono salvata da sola.”

 Marilyn Monroe

********

”Quando si violentano, picchiano, storpiano, mutilano, bruciano, seppelliscono, terrorizzano le donne, si distrugge l’energia essenziale della vita su questo pianeta. Si forza quanto è nato per essere aperto, fiducioso, caloroso, creativo e vivo a essere piegato, sterile e domato.”

Eve Ensler

********

“Nessuno è di fronte alle donne più arrogante, aggressivo e sdegnoso di un uomo poco sicuro della propria virilità.”

Simone De Beauvoir

********

”La violenza sulle donne è antica come il mondo, ma oggi avremmo voluto sperare che una società avanzata, civile e democratica non nutrisse le cronache di abusi, omicidi e stupri.”

Helga Schneider

********

“Una donna intelligente ha milioni di nemici: tutti gli uomini stupidi.”

Marie Von Ebner Eschenbach

I proverbi e i modi di dire sessisti nella lingua italiana

I proverbi e i modi di dire sessisti nella lingua italiana

Gli stereotipi sessisti sono evidenti non solo nei gesti quotidiani, ma emergono anche nel linguaggio comune: ecco alcuni esempi di modi di dire sessisti

La violenza è l’ultimo rifugio degli incapaci.” 

Isaac Asimov

********

“Preferisco essere una ribelle, che una schiava.”

Emmeline Pankhurst

********

“Non sono un uccello; e non c’è rete che possa intrappolarmi: sono una creatura umana libera, con una libera volontà.”

Charlotte Brontë

********

“Le donne che non hanno paura degli uomini, li spaventano.”

Simone De Beauvoir

********

La violenza è una mancanza di vocabolario.” 

Gilles Vigneault

********

“La violenza domestica provoca molto più dolore dei segni visibili di lividi e cicatrici. È devastante subire abusi da qualcuno che ami e pensi che ti ricambi.”

Dianne Feinstein

********

“Una città dove gli uomini, parlando di una vergine che non lo è più, usano l’espressione “l’ha data via” merita di essere rasa al suolo.”

Karl Krauss

********

“Viviamo in un mondo in cui ci nascondiamo per fare l’amore, mentre la violenza e l’odio si diffondono alla luce del Sole.”

John Lennon

********

“Finché ci sarà una sola donna minacciata in quanto donna, noi non avremo pace.”

Lidia Ravera

********

La violenza è semplice; le alternative alla violenza sono complesse.” 

Friedrich Hacker

Giornata contro la violenza sulle donne, le 10 poesie più belle dedicate all'universo femminile

Giornata contro la violenza sulle donne, le 10 poesie più belle dedicate all’universo femminile

Nella letteratura sono numerose le poesie che hanno come tema centrale la donna, ecco una raccolta delle più belle ed emozionanti

La violenza contro le donne è una delle più vergognose violazioni dei diritti umani.” 

Kofi Annan

********

“Nessuna donna che non controlla il proprio corpo può definirsi libera.”

Margaret Sanger

********

“La non violenza conduce all’etica più alta, che è l’obiettivo di tutta l’evoluzione. Fino a che non smetteremo di fare del male agli altri esseri viventi, saremo sempre dei selvaggi.”

Thomas Edison

********

“È tempo che le donne contrastino la vergognosa incompetenza in cui l’ignoranza, l’orgoglio e l’ingiustizia maschili le ha per così lungo tempo tenute prigioniere.”

Théroigne de Méricourt

 

 

© Riproduzione Riservata