Sei qui: Home » Frasi » “Ogni volta che una donna lotta per se stessa, lotta per tutte le donne” di Maya Angelou
frase del giorno

“Ogni volta che una donna lotta per se stessa, lotta per tutte le donne” di Maya Angelou

La frase con cui vogliamo iniziare la giornata oggi appartiene a Maya Angelou e vuole rappresentare lo spirito delle donne che ancora oggi rivendicano i propri diritti non solo per se stesse, ma per tutte le altre.

La frase con cui vogliamo iniziare la giornata oggi appartiene a Maya Angelou, poetessa, attrice e ballerina statunitense, e vuole rappresentare lo spirito delle donne che ancora oggi rivendicano i propri diritti non solo per se stesse, ma per tutte le altre.

Ogni volta che una donna lotta per se stessa, lotta per tutte le donne

Lottare per tutte le donne

Ancora oggi, molte donne devono lottare per i propri diritti e contro la sopraffazione. Ne è un esempio l’Afghanistan, dove il ritorno dei talebani al potere ha sprofondato la loro condizione a 20 anni prima, vanificando anni di conquiste e rivendicazioni. La lotta per i diritti per le donne riguarda anche la lotta contro il sessismo: l’ultimo caso riguarda la statua della Spigolatrice di Sapri, quella cantata da Luigi Mercantini per ricordare l’impresa fallita dai trecento di Carlo Pisacane. Secondo molti, quella non sarebbe una statua, non sarebbe arte, ma solo una bomba sexy, scatenando così accuse di sessismo. Si, anche in questo caso, lottare per quell’immagine errata della donna significa lottare per tutte le donne.

Maya Angenou

Non solo i diritti delle donne: Maya Angelou, grande poetessa e scrittrice afroamericana, tra le più importanti e amate del Novecento, è stata famosa soprattutto per essersi impegnata a sostenere le lotte dei movimenti per i diritti civili dei neri insieme a Malcom X e Martin Luther King, e per avere scritto sette libri autobiografici di successo in circa cinquant’anni. È considerata una delle più influenti intellettuali afroamericane di sempre, soprattutto per quel che riguarda la capacità di raccontare se stessi e la propria vita inserendosi in un contesto più ampio e generale. Il suo lavoro ha influenzato quello di decine di altri e altre intellettuali.

 

© Riproduzione Riservata