Arte

Johnny Cash e June Carter. La più bella storia d’amore del ventesimo secolo

Johnny Clash e June Carter. La più bella storia d’amore del ventesimo secolo

Johnny Cash e June Carter. Una delle più emozionanti storie d’amore nella storia della musica che ancora ci fa sognare ad occhi aperti…

MILANO –  Frenetica creatività, vita sregolata e un folle amore contraddistinguono la vita del cantautore e attore statunitense Johnny Cash. Ribattezzato “The man in black”, per la sua attitudine nell’utilizzare gli abiti neri, è autore di numerose canzoni country/folk che hanno incendiato gli animi dei  suoi fans a partire dagli anni Cinquanta. Alla sua carriera artistica, già abbastanza movimentata tanto da essere stato considerato come un vero e proprio fuorilegge, si affianca una vita privata altrettanto agitata ma carica di amore e sentimenti veri. Una storia di quelle che ci fanno sognare seduti sulla poltrona di un cinema mentre immaginiamo un’altra vita.

L’INCONTRO CON LA SUA AMATA –  Un amore scoccato durante una gita scolastica a Nashville ma durato molto più di un semplice giorno. La visione di una donna minuta dai folti capelli neri bastò a catturare l’attenzione del giovane Johnny. Mentre lei  imparava ad essere una cantante sul palco del Grand Ole Opry, lui iniziava a maturare sentimenti d’amore nei suoi confronti che sarebbero rimasti immutati per il resto dei suoi giorni. “Tu ed io ci sposeremo un giorno” furono le parole che sancirono l’incontro con la giovane June Carter. Bastarono i sorrisi e la voglia di vivere quest’avventura fino in fondo a far aggregare la giovane June al road Show di Johnny. L’amore ardente e la stima nei confronti di June emergono ancora oggi attraverso le parole di una lettera a lei dedicata. Ecco cosa scriveva: Ci leggiamo nella mente, pensiamo allo stesso modo. Sappiamo cosa ciascuno vuole dall’altro senza neanche chiedere.(…) Tu mi spingi a dare sempre il meglio di me. Sei l’oggetto del mio desiderio, sei la prima ragione sulla terra della mia esistenza. Ti amo tanto”.

LEGGI ANCHE: “LA PIU’ BELLA LETTERA D’AMORE DI TUTTI I TEMPI”

UNA VITA INSIEME – Tra reciproche lettere e canzoni dedicate, la storia d’amore tra i due è durata trentacinque anni, ponendo fine all’iniziale matrimonio di lui. Una storia con un finale degno di una favola. Ancora oggi le loro foto quasi trasmettono invidia negli occhi di che le guarda. Johnny che fa piegare in due dalle risate lei, o lei che riesce a strappare un sorriso a lui. Tra le immagini più dense d’amore figura il fotogramma che li ritrae accoccolati. Il mento di lui poggiato sulla testa dell’amata quasi ad annusarle i capelli mentre lei si è appena addormentata sulla sua spalla. Un’immagine che, immortalando un momento di amore eterno, resta viva nella mente di tutti i loro fans anche dopo la morte di lei prima, e di Johnny due anni più tardi nel 2003.

Johnny Cash e June Carter. La più bella storia d’amore del ventesimo secolo ultima modifica: 2017-09-12T09:28:38+00:00 da francesca

© Riproduzione Riservata
Tags
Commenti
  • Fabio

    Johnny Cash, non Clash… Siete imbarazzanti per la specie umana

Mostra più commenti