Sei qui: Home » Storie » Lettere » Le 5 lettere d’amore più belle della letteratura
Lettere d'amore della letteratura

Le 5 lettere d’amore più belle della letteratura

In un mondo sempre più digitale ricevere una lettera è sempre più raro. Ecco alcune delle lettere d'amore più belle della letteratura

Le lettere d’amore sono qualcosa che ormai, tocca ammetterlo, appartiene al passato. La comunicazione immediata e diretta permessa dai social ha sostituito le lettere anche per le dichiarazioni d’amore più importanti. La svolta tecnologico-digitale degli ultimi vent’anni ha sicuramente rivoluzionato le nostre vite, cambiando radicalmente le nostre abitudini quotidiane e apportando significativi miglioramenti. Soprattutto per quanto riguarda le comunicazioni – che siano lavorative o personali -, l’avvento dei cellulari prima e, soprattutto, degli smartphone oggi, ha permesso un’accelerazione vertiginosa al ritmo dei nostri scambi, tra chat, video-conference e quant’altro, mai così immediati nella storia dell’umanità. Eppure qualcosa si perde forse irrimediabilmente, sacrificato all’altare dell’efficienza e della velocità. Stiamo parlando del “brivido” della corrispondenza, del modo tradizionale di scrivere una lettera d’amore.

L’antica tradizione di scrivere una lettera

Una volta, prima dell’avvento delle chat e della telefonia mobile, scrivere una lettera richiedeva una premura e un’attenzione oggi quasi inimmaginabili. Erano tempi diversi, e diverse erano soprattutto le tempistiche. Una volta si aspettava con trepidazione l’arrivo del postino, si osservava con bramosia e curiosità nella fessura della nostra cassetta nella speranza di trovare le lettere d’amore tanto attese. Oggi vi si guarda quasi con fastidio, consapevoli che spesso sono solo le brutte notizie a giungere per vie così obsolete (bollette, raccomandate, multe…) L’impegno stesso di scrivere una missiva era qualcosa di imparagonabile alla velocità attuale: erano necessarie pazienza e attenzione, bisognava concentrarsi non solo sul contenuto, ma badare con altrettanta meticolosità all’impaginazione, all’ordine e alla pulizia del foglio bianco, a mano a mano che le so riempiva con il personalissimo apporto della propria grafia, già in grado di per sé di comunicare tratti personali e stati d’animo del momento.

Le 5 lettere d’amore più belle della letteratura

Scommettiamo che molte di voi vorrebbero riceverne una, magari a San Valentino? Nell’attesa che incontriate un gentiluomo all’antica vi spedisca una lettera, ecco alcuni estratti di alcune tra le lettere d’amore più belle della letteratura.

Lettera di Franz Kafka a Milena, 1920

La lettera d'amore di Franz Kafka a Milena Jesenskà

La lettera di Franz Kafka alla sua amata Milena Jesenka racconta di un amore idealizzato che, purtroppo per il poeta ceco, non si realizzerà mai. (LEGGI LA LETTERA COMPLETA)

Lettera di Italo Calvino ad Elsa De Giorgi

Italo Calvino ed Elsa De Giorgi, un amore immortale

Per tre lunghi anni Italo Calvino ebbe una relazione con l’attrice Elsa De Giorgi. Dei due amanti sono rimaste circa 300 lettere, conservate dal 1994. Nella sua relazione extraconiugale, Calvino si dimostra amante appassionato. (LEGGI LA LETTERA COMPLETA)

Lettera di Goethe a Lotte von Stein

La lettera d'amore di Goethe a Lotte von Stein

L’affettuosa corrispondenza tra Wolfang Goethe e Charlotte von Stein vale più di mille intense lettere. Un amore assolutamente platonico per una donna sposata, la moglie del duca Carlo Augusto di Sassonia. (LEGGI LA LETTERA COMPLETA)

Lettera di John Keats a Fanny Brawne, 1819

La lettera d'amore di John Keats a Fanny Brawne

Il fidanzamento fra John Keats e Fanny Brawn rimase sconosciuto fino al 1878, quando vennero pubblicate le prime lettere. La pubblicazione postuma della loro corrispondenza scandalizzerà la società vittoriana. (LEGGI LA LETTERA COMPLETA)

Lettera di Oriana Fallaci ad Alekos Panagulis

La storia d’amore fra Oriana Fallaci e Alekos Panagulis. Un amore incredibile che li ha resi una delle coppie più iconiche del Novecento. Ecco una lettera che rappresenta il loro rapporto speciale. (LEGGI LA LETTERA COMPLETA)

© Riproduzione Riservata