Sei qui: Home » Poesie » “Il giorno più bello”, la poesia Di Madre Teresa sulla vita e l’amore
La poesia

“Il giorno più bello”, la poesia Di Madre Teresa sulla vita e l’amore

Madre Teresa di Calcutta scrive la poesia "Il giorno più bello" per farci capire l’importanza l'importanza dell'amore e farci vedere la vita da un punto di vista differente

Madre Teresa con la poesia “Il giorno più bello” ci offre una sorta di manuale della vita. Un elenco di possibili situazioni e sentimenti che ci portano ad essere chi siamo e a farci un esame di coscienza. Leggendo questo componimento, ricco di tutta la saggezza della donna, riusciamo ad intravedere le cose con occhi diversi.

“Il giorno più bello”

La cosa più facile? Sbagliarsi.
L’errore più grande? Rinunciare.
La radice di tutti i mali? L’egoismo.
La distrazione migliore? Il lavoro.
La sconfitta peggiore? Lo scoraggiamento.
I migliori professionisti? I bambini.
Il primo bisogno? Comunicare.
La felicità più grande? Essere utili agli altri.
Il mistero più grande? La morte.
Il difetto peggiore? Il malumore.
La persona più pericolosa? Quella che mente.
Il sentimento più brutto? Il rancore.
Il regalo più bello? Il perdono.
Quello indispensabile? La famiglia.
La rotta migliore? La via giusta.
La sensazione più piacevole? La pace interiore.
L’accoglienza migliore? Il sorriso.
La miglior medicina? L’ottimismo.
La soddisfazione più grande? Il dovere compiuto.
La forza più grande? La fede.
Le persone più necessarie? I sacerdoti.
La cosa più bella del mondo? L’amore.

Il senso di tutto è l’amore 

Come sempre Madre Teresa ci regala tanto su cui riflettere con la sua saggezza. “Il giorno più bello” è una poesia severa e dolce, qualcosa che ci vuole insegnare a vivere in modo migliore, che vuole farci vedere le cose con un punto di vista diverso, vivere la vita con occhi diversi. Madre Teresa ci propone una serie di domande e risposte dirette per  guidarci in un profondo esame di coscienza che mira a migliorarci come persone per vivere meglio con noi stessi e con gli altri. “Il giorno più bello” è un ulteriore modo per farci capire quanto, alla fine, l’amore sia il centro di tutto.

sognato-per-linverno-poesia-rimbaud-1201-568

“Sognato per l’inverno”, la poesia di Rimbaud sull’amore in inverno

“Sognato per l’inverno” è una romantica poesia di Arthur Rimbaud scritta il 7 ottobre del 1870 che parla dell’innamoramento durante l’inverno

 

Madre Teresa di Calcutta

Agnes Bojaxhiu – questo il vero nome di Madre Teresa di Calcutta – è nata nella ex Jugoslavia. Entrata, nel 1929, fra le Suore di Nostra Signora di Loreto, cambiò il nome in Teresa, come la santa di Lisieux. Il 10 settembre 1946 percepì la chiamata al servizio dei poveri, che si concretizzò – dopo i necessari permessi vaticani – con la fondazione delle Sorelle Missionarie della Carità. Fra i moltissimi premi che ha ricevuto, ci sono il Templeton (1973), il Balzan (1978) e il Nobel per la pace (1979).

Alice Turiani

© Riproduzione Riservata