Le librerie più belle del mondo

Le 17 librerie capaci di cambiare la vita di un booklover

Tra poco, per molti, arriveranno le tante attese vacanze estive. Addio routine, addio città, addio lavoro...almeno per un po'! Finalmente ci si potrà godere un po' di relax e, sicuramente, tutti i booklovers hanno già ben in mente ...

Entrare in una libreria, per un amante dei libri, non è solo un atto di acquisto ma una vera e propria esperienza di vita. Ci si aggira tra gli scaffali, si guardano le copertine, si respira l’odore dei libri. Una libreria deve essere un posto unico, e nel mondo, ce ne sono ben 17 che vale la pena visitare

MILANO – Tra poco, per molti, arriveranno le tante attese vacanze estive. Addio routine, addio città, addio lavoro…almeno per un po’! Finalmente ci si potrà godere un po’ di relax e, sicuramente, tutti i booklovers hanno già ben in mente con quale libro trascorrere le ferie. Ma non vi accontentate solo dei romanzi. Perché non pianificate un viaggio seguendo le librerie più belle del mondo che sicuramente vi cambieranno la vita? Farle tutte, in una volta sola, forse è un po’ complicato (e dispendioso) ma si può sempre cominciare. Da dove? Il sito BuzzFeed ha redatto una classifica delle 17 librerie più belle del mondo, di cui una, indovinate un po’, si trova a casa nostra.

CITY LIGHTS BOOKSTORE a San Francisco – City Lights è stata fondata dal poeta Lawrence Ferlinghetti, è scontato quindi che il secondo piano sia uno spazio dedicato esclusivamente alla poesia. In tutto il negozio ci sono sedie sistemate in modo strategico così che non solo i clienti possano godere della luce naturale, ma  anche avere il tempo per scegliere un titolo da portare a casa.

WORD ON THE WATER a Londra – Tanto per cominciare questa libreria è su una chiatta. Si può salire a bordo e navigare tra le centinaia di titoli proposti (godendo della compagnia dei gatti del proprietario), oppure rimanere sulla terraferma per assistere alle letture di poesie e alle esecuzioni di musica dal vivo che hanno luogo sul tetto della chiatta.

BOEKHANDEL DOMINICANEN a Maastricht (Paesi Bassi) –  Solo una chiesa che ha oltre 700 anni potrà farvi vivere questa favolosa esperienza mentre sfogliate semplicemente dei libri. È ciò che accade a Boekhandel Dominicanen. La location è un mix di architettura gotica e mobili moderni per godere al meglio dei titoli proposti.

LIVRARIA CULTURA a San Paolo (Brasile) –  Non solo è la più grande libreria del Brasile, ma è anche un parco giochi per bambini. Ci sono enormi statue di draghi, aree di ristoro e quattro piani di corridoi pieni di libri attraverso i quali è possibile perdersi e vagare.

ACQUA ALTA a Venezia – Questa libreria è senza alcun dubbio uno dei luoghi più memorabili e stravaganti che potete trovare a Venezia. Il negozio è piccolo e pieno di libri poggiati su gondole, vasche da bagno e piccole imbarcazioni. È possibile bagnarsi i piedi nel canale mentre si legge o “scalare” una serie di gradini fatti interamente di vecchi libri.

LIBRERIA EL ATENEO a Buenos Aires – Questo ex teatro diventato libreria è pieno di ogni sorta di strano dettaglio architettonico, come gli affreschi dei soffitti che di solito troviamo in alcuni antichi palazzi in Italia, pregiate tende rosse, e sculture ornamentali. Inoltre, la musica suonata dal vivo vi accompagnerà durante la visita di ogni sezione.

COOK&BOOK a Bruxelles – Cook & Book oltre ad essere una libreria e una cafeteria, è senza alcun dubbio un posto che vale la pena visitare. Il negozio è diviso in nove camere, e ognuna contiene una sezione diversa (musica, narrativa, narrativa per bambini, viaggi, fumetti, ecc.). Ma la parte migliore è che ogni sezione ha un proprio design che si differenzia dalle altre camere. C’è anche una sezione dedicata ai libri in lingua inglese che sembra quasi un pub.

BRATTLE BOOK SHOP a Boston – Fondata nel 1825, la Brattle Book Shop è uno dei più grandi negozi di libri antichi del paese. Ci sono stand all’aperto davvero originali, così come i tre piani stracolmi di titoli da sfogliare.

LIVRARIA LELLO a Oporto (Portogallo) – Ad una prima occhiata la Livraria Lello non sembra nulla di particolare. Ma dentro, è ricca di dettagli in legno e c’è una scalinata che conduce ad un secondo piano fatto di vetrate e scaffali che partono dal pavimento e arrivano fino al soffitto. Questa è una delle librerie più antiche del Portogallo e vale assolutamente la pena visitare.

LIBRAIRIE PTYX a Bruxelles – Anche semplicemente guardandola da fuori, non è difficile capire che la Librairie Ptyx è un’opera d’arte in sè. All’interno, i titoli sono  stati scelti  accuratamente, e le pareti sono ricoperte da omaggi a famosi scrittori.

THE LAST BOOKSTORE, Downtown Los Angeles – A parte i soffitti a volta e gli enormi pilastri che riempiono questo immenso spazio, entrando in The Last Bookstore vi sentirete come se foste entratin un altro mondo. Un miscuglio di libri antichi e usati, e persino una sezione, al piano superiore, dove tutto costa solo $1.

CAFEBRERIA EL PENDULO a Città del Messico – A mio parere, qualunque posto dove ti è concesso di mangiare, bere mojitos, e leggere è a ragion veduta un posto favoloso. Inoltre, Cafebrería El Pendulo offre anche posti a sedere all’aperto, dove si può godere di una discreta luce naturale e una rigogliosa vegetazione che vi farà sentire come se non foste dentro una libreria.

ATLANTIS BOOKS a Santorini (Grecia) – Entrare in Atlantis Books è un po’ come entrare in una caverna, ma una caverna con del carattere! Ci sono note e messaggi scritti su tutte le pareti, inoltre organizzano regolarmente  sagre, rassegne cinematografiche e presentazioni di libri.

POWELL’S BOOKS a Portland (Oregon) – Powell è enorme. Questo perché, prima di diventare una libreria che oggi rappresenta un punto di riferimento per l’intera città, era una ex concessionaria di auto. Se avete il dubbio che le librerie indipendenti stiano per fallire, fatevi un giro tra le file di libri di questa libreria, sorseggiate il caffè della caffeteria e scoprirete che gli amanti dei libri sono particolarmente presenti a Portland.

LIBRAIRIE AVANT-GARD a Najing (Cina) – Riuscite a vedere la striscia gialla al centro tra le file di libri? Questo perché la Librairie Avant-Garde è un ex garage trasformato in libreria. Un posto abbastanza pulito, ma vi conviene cercare parcheggio altrove!

DICKSON STREET BOOKSHOP a Fayetteville (Arkansas) – Specializzata in libri fuori catalogo e libri rari, questo accogliente negozio di Fayetteville è pieno zeppo di libri vecchi e nuovi. I libri rari e quelli rilegati in pelle si trovano proprio davanti: una cosa assolutamente incredibile. Mentre se date un’occhiata nel retro del negozio troverete qualsiasi cosa, dai libri della cucina del Sud alle biografie musicali.

BOOKS ACTUALLY a Tiong Bahru (Singapore) – Questo negozio è un mix di stili eccentrici e moderni, come l’ultimo negozio Eatsy che contiene centinaia di libri pubblicati in modo indipendente, autori locali e un sacco di cianfrusaglie da portare a casa. Piccola, ma intima, spesso vengono organizzate delle letture aperte al pubblico.

Eleonora Ferrante

26 giugno 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti