Il maestro del Noir americano

Jason Starr, “L’editoria americana e italiana incontrano problematiche simili”

In anteprima in Italia il suo nuovo romanzo “Savage Lane”, che uscirà in contemporanea in Italia, Austria, Germania, Regno Unito e Svizzera.
Jason Starr, “L’editoria americana e italiana incontrano problematiche simili”

CHIARI – L’Italia ha ottimi scrittori, soprattutto quelli che si dedicano alla crime fiction. C’è molta attenzione per questo genere”. E’ quanto affermato dal “maestro del Noir americano” Jason Starr, protagonista della Rassegna della Microeditoria per presentare il suo nuovo romanzo “Savage Lane”, che uscirà in contemporanea in Italia, Austria, Germania, Regno Unito e Svizzera. Pubblicato negli Stati Uniti dalla prestigiosa casa editrice Polis Book, il nuovo noir di Jason Starr esce in Italia col marchio di un microeditore piacentino, Unorosso. Le differenze tra realizzare una graphic novel e scrivere un libro? Questo è molto altro in questa intervista.

© Riproduzione Riservata