Il Bokkiosk di Sigtuna

Da cabina telefonica a chiosco dei libri, ecco la biblioteca più piccola di Svezia

Ricavata in un'antica cabina telefonica del XIX secolo, la biblioteca di Sigtuna è la più piccola di tutta Europa
bokkiosk

Situata nella contea di Stoccolma in Svezia, c’è una piccola cittadina, Sigtuna, conosciuta per essere uno degli insediamenti abitati più antichi della Svezia. Qui, è sorta nel 2013 una minuscola biblioteca che ha, nel giro di poco tempo, conquistato l’animo dei cittadini di Sigtuna, e non solo. Il chiosco del libro è stato inaugurato il 23 aprile 2014 in occasione della Giornata mondiale del libro istituita dall’UNESCO. Ricavata in una vecchia cabina telefonica dismessa, la biblioteca è diventata un luogo di ritrovo per i lettori della contea e un posto davvero magico per tantissimi bambini, che ogni giorni si fermano affascinati davanti a quella stramba cabina rossa piena di libri. A raccontarci la storia del Bokkiosk (che in italiano si traduce come “chiosco dei libri”) è Alfonso Ambrossi, un bibliotecario di origini italiane, nonché l’ideatore della biblioteca più piccola di Svezia. 



Booking.com

 

Com’è nata l’idea di creare il Bokkiosk di Sigtuna?

Fondata nel 980, Sigtuna è un’antichissima città vichinga. In centro c’è un pittoresco chiosco telefonico nordico, risalente al XIX secolo, che il Comune decise di demolire nel 2013. Non potevo credere che quella bellissima cabina telefonica sarebbe scomparsa. Così è nata l’idea di convertire la cabina del telefono in un chiosco di libri, come metafora sulla possibilità che anche la cultura si può riciclare.

Come funziona il Bokkiosk? E chi se ne occupa?

Attraverso il chiosco del libro, la biblioteca raggiunge la comunità, diventa più visibile e suscita maggiore interesse per la lettura. È un modo per raggiungere nuovi lettori, un luogo dove chiunque, piccolo o grande, può prendere in prestito libri senza una carta di prestito o un timbro. Prendi in prestito un libro e ne lasci uno. Le biblioteche comunali e gli abitanti del villaggio forniscono libri come: saggi, romanzi, libri di cucina, yoga, ecc. Tuttavia, i libri per bambini sono i preferiti. Insieme ad altri bibliotecari e alla Fondazione Sigtuna, io sono il principale responsabile del Bokkiosk.

Ha avuto successo il chiosco dei libri?

Il chiosco del libro è molto popolare e molto apprezzato da turisti, scrittori, scuole materne, scuole elementari che fanno escursioni e visite di studio ed è diventato il luogo di incontro più fotografato nel comune. La piccola libreria di Sigtuna ha ispirato altri ad avviare progetti simili in altri luoghi del paese.

 

sigtuna

 




 

 

 

© Riproduzione Riservata