Sei qui: Home » Intrattenimento » Cinema » “Old man and the gun”, il film sulla vera storia del criminale Forrest Tucker
Il film

“Old man and the gun”, il film sulla vera storia del criminale Forrest Tucker

“Old man and the gun” è un film del 2018 diretto da David Lowery che racconta la storia del criminale Forrest Tucker

Questa sera su Rai Movie, canale 24, andrà in onda “Old man and the gun”, un film del 2018 diretto da David Lowery che racconta la storia del criminale Forrest Tucker. La sceneggiatura della pellicola si basa sull’omonimo articolo scritto da David Grann pubblicato nel 2003 sul New Yorker.

“Old man and the gun”, la trama

Forrest Tucker è un uomo che ha trascorso la sua vita tra rapine in banca ed evasioni dal carcere. A 77 anni e dopo 16 evasioni, anche da carceri come San Quintino, non ha smesso, insieme a due soci, di organizzare dei colpi decisamente originali. Utilizzando il suo fascino e con tutta calma, senza mai utilizzare un’arma, continua a visitare banche e ad uscirne con borse piene di dollari. Nella sua vita è presente anche una donna che lo ama nonostante la sua storia. C’è però un poliziotto che ha deciso di occuparsi di lui. John Hunt, infatti, gli dà implacabilmente la caccia ma allo stesso tempo resta affascinato dalla passione non violenta profusa da Tucker nel suo mestiere.

sopravvissuto-the-martian-film-1201-568

“Sopravvissuto – The Martian”, il film tratto dal romanzo di Andy Weir

“Sopravvissuto – The Martian” è un film del 2015 diretto da Ridley Scott e tratto dal romanzo “L’uomo di Marte” di Andy Weir

 

Una carriera chiusa magistralmente

“Old man and the gun” è stato presentato come l’ultimo film del grande attore Robert Redford che riesce, come al solito, ad impersonare il personaggio assegnatogli magnificamente. In questo caso però si riescono davvero a vedere tutte le sfaccettature di un attore che ha fatto la storia del cinema con innumerevoli film dai generi più diversi. Nel personaggio di Forrest Tucker si ritrovano mischiate le tantissime personalità interpretate da Redford creando una performance di alto livello e un addio alla recitazione riuscito in grande. David Lowery ha plasmato scene e inquadrature intorno al colosso che è Robert Redford che, all’età di ottantadue anni ci regala grandi emozioni come sempre.

Alice Turiani

 

© Riproduzione Riservata