Annarita Briganti, “Maneggiare l’amore è qualcosa di veramente complicato”

La giornalista scrittrice parla della sua ultima opera, un libro d'amore ed allo stesso tempo uan dura condanna della violenza contro le donne
Annarita Briganti,

CHIARI – “Basta libri scritti da ghost writer, lanci di marketing, operazioni studiate a tavolino”. Autenticità e verità sono alla base della produzione letteraria di Annarita Briganti, la giornalista protagonista alla Rassegna della Microeditoria con il suo ultimo libro “L’amore è una favola“. Un libro d’amore ed allo stesso tempo una dura condanna della violenza contro le donne, a conferma di come i suoi romanzi prendano spunto dalla vita vera, dall’attualità. Qual è la ricchezza della libreria indipendente? Ce lo spiega la giornalista in questa intervista.

© Riproduzione Riservata