In evidenza

I migliori consigli di lettura per un adolescente

I migliori consigli di lettura per un adolescente

Le proposte di lettura sono così svariate che è difficile scegliere cosa leggere. Ecco 10 libri imperdibili per un adolescente… e non solo…

MILANO – Non è semplice decidere quale libro iniziare a leggere, visto che ormai le proposte di lettura sono innumerevoli. Vi consigliamo, prendendo spunto da un articolo di Buzzle10 titoli perfetti come regalo per un adolescente. E se non ne avete ancora letto ancora qualcuno, è tempo di correre subito ai ripari:

 

Lo Hobbit, di J. R. R. Tolkien

La placida esistenza degli hobbit viene turbata quando il mago Gandalf e tredici nani si presentano alla porta dell’ignaro Bilbo Baggins e lo trascinano in una pericolosa avventura. Lo scopo è la riconquista di un leggendario tesoro, custodito da Smaug, un grande e temibile drago. Bilbo, riluttante, si imbarca nell’impresa, inconsapevole che lungo il cammino s’imbatterà in una strana creatura di nome Gollum.

Harry Potter, J. K Rowling

Gli adolescenti non possono non leggere l’intera serie di Harry Potter, il mago che nella sua lotta contro “Tusaichi” ha conquistato i cuori di lettori di tutta l’età. Una serie divisa in sette libri che permette di conoscere e crescere insieme al protagonista e ai suoi due inseparabili amici Ron e Hermione. Non si può non conoscere la magica scuola di Hogwarts, abitata da maghi, streghe e creature magiche di ogni sorta. Una saga imperdibile per gli adolescenti e non solo.

 

Vita di Pi, di Yann Martel

Acclamato come un nuovo classico dalla critica, “Vita di Pi” è un libro unico, miracolosamente sospeso tra realismo e magia, un po’ romanzo di avventura e un po’ favola surreale dall’inattesa anima nera. Un libro che racconta non solo di un viaggio ma di un’amicizia incredibile e sensazionale di Pi con una tigre rimasti soli tra le onde del Pacifico.

 

Il cacciatore di aquiloni, di Khaled Hosseini

Si dice che il tempo guarisca ogni ferita. Ma, per Amir, il passato è una bestia dai lunghi artigli, pronta a inseguirlo e a riacciuffarlo quando meno se lo aspetta. Sono trascorsi molti anni dal giorno in cui la vita del suo amico Hassan – il ragazzo dal viso di bambola, il cacciatore di aquiloni – è cambiata per sempre in un vicolo di Kabul. Quel giorno, Amir ha commesso una colpa terribile. Così, quando una telefonata inattesa lo raggiunge nella sua casa di San Francisco, capisce di non avere scelta: deve partire, tornare a casa, per trovare il figlio di Hassan e saldare i conti con i propri errori mai espiati.

Il buio oltre la siepe, di Harper Lee

Quale il segreto della forza di questo libro? La sua voce narrante, che è quella della piccola Scout, la figlia di Atticus, una Huckleberry Finn in salopette (dire “in gonnella” sarebbe inesatto, perché Scout è una maschiaccia impertinente e odia vestirsi da donna) che, ora sola ora in compagnia del fratello maggiore e del loro amico più caro (ispirato all’autrice dal suo amico d’infanzia Truman Capote), ci racconta la storia di Maycomb, Alabama, della propria famiglia, delle pettegole signore della buona società che vorrebbero farla diventare una di loro, di bianchi e neri per lei tutti uguali, e della vana battaglia paterna per salvare la vita di un innocente

Le cronache di Narnia. Il leone, la strega e l’armadio, di C. S. Lewis

C’è la guerra, e per Peter, Susan, Edmund e Lucy è meglio rifugiarsi in campagna. Nella grande casa che li ospita scoprono un immenso armadio che sembra fatto apposta per nascondercisi: in realtà è una porta per entrare in un altro mondo, dove gli animali parlano e nessun incantesimo è impossibile. Ma una strega malvagia ha cancellato le stagioni, mutando il felice regno di Narnia in una landa desolata. Per fortuna c’è qualcuno che può rimettere le cose a posto. Ovviamente anche gli altri volumi della saga sono imperdibili.

 

Il signore degli anelli, di J. R. R. Tolkien

Un mondo sul ciglio dell’abisso, un pugno di eroi capaci di opporsi al male. Una pietra miliare della letteratura di tutti i tempi.
Avventure in luoghi remoti e terribili, episodi di inesauribile allegria, segreti paurosi che si svelano a poco a poco, draghi crudeli e alberi che camminano, città d’argento e di diamante poco lontane da necropoli tenebrose in cui dimorano esseri che spaventano al solo nominarli, urti giganteschi di eserciti luminosi e oscuri. Tutto questo è Il Signore degli Anelli, leggenda e fiaba, tragedia e poema cavalleresco, romanzo d’eccezione al di fuori del tempo, semplice e sublime.

 

La fabbrica di cioccolato, di Roald Dahl

Un bel giorno la Fabbrica di Cioccolato Wonka dirama un avviso: chi troverà i cinque biglietti d’oro nelle tavolette di cioccolato riceverà una provvista di dolciumi sufficiente per tutto il resto della sua vita e potrà visitare l’interno della fabbrica, mentre un solo fortunato tra i cinque ne diventerà padrone. A chi toccherà?

 

Mille splendidi soli, di Khaled Hosseini

Mariam e Laila non potrebbero essere più diverse, ma la guerra le farà incontrare in modo imprevedibile. Dall’intreccio di due destini, una storia indimenticabile che ripercorre la Storia di un paese in cerca di pace, dove l’amicizia e l’amore sembrano ancora l’unica salvezza.

Memorie di una geisha, di Arthur Golden

Circondate da un’aura romantica e misteriosa, le geishe hanno spesso esercitato sugli occidentali un’attrazione quasi irresistibile, amplificata dalle leggende che circondano la loro esistenza. Come e perché si diventa geishe? In quale modo le fanciulle vengono istruite? Quali sono i rituali e le “abilità” da apprendere? A queste domande risponde il racconto in prima persona di una geisha

I migliori consigli di lettura per un adolescente ultima modifica: 2018-03-27T10:06:37+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags