Librerie

Le “facce da libro” invadono Instagram e le librerie

Le "facce da libro" invadono Instagram e le librerie

Come le librerie possono sfruttare i social e dare vita ad iniziative virali? Un esempio arriva dalla Francia, precisamente dalla Librairie Mollat di Bordeaux…

MILANO – Come le librerie possono sfruttare i social e dare vita ad iniziative virali? Un esempio arriva dalla Francia, precisamente dalla Librairie Mollat di Bordeaux, la cui pagina Instagram vede pubblicate delle immagini che stanno facendo il giro del mondo. Scopriamole insieme.

 

Si tratta di “facce da libro”, foto di persone il cui volto è coperto dalle copertine dei libri, come se fosse un vero e proprio fotomontaggio. Immagini divertenti e curiose che stanno facendo il giro dei social, dando vita ad un vera e propria gara a chi realizza il “fotomontaggio” più divertente.


Mollat è stata la prima libreria indipendente fondata in Francia nel 1896 a Bordeaux.

LEGGI ANCHE: Instagram, 10 profili che ogni amante dei libri dovrebbe seguire

 

LEGGI ANCHE: Case editrici e Instagram, la promozione dei libri viaggia sui social

Le “facce da libro” invadono Instagram e le librerie ultima modifica: 2017-03-09T12:45:37+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags