Libri

Adesso i libri si possono leggere gratis in metropolitana con lo smartphone

Adesso i libri si possono leggere gratis in metropolitana con lo smartphone

Fino al 31 maggio presso le stazioni metropolitane di Milano è possibile scaricare, in formato EPUB o mobi, dieci diversi gialli ambientati nel capoluogo lombardo…

MILANO – Quando si è in metropolitana è possibile individuare due tribù: coloro che leggono un libro e quelli che invece guardano lo smartphone. Un punto d’incontro tra le due realtà oggi è possibile grazie all’iniziativa “Milano da leggere”, ideata per il secondo anno del Sistema Bibliotecario di Milano in collaborazione con l’azienda dei trasporti pubblici ATM.

MILANO DA LEGGERE – Fino al 31 maggio presso le stazioni della metropolitana di Milano è possibile consultare manifesti con dentro stampati dei QR code: scansionandoli con il proprio smartphone, è possibile ottenere dei link da cui scaricare, in formato EPUB o mobi, dieci diversi gialli ambientati nel capoluogo lombardo, suddivisi tra classici e romanzi contemporanei. L’utilizzo di queste opere è stata possibile grazie al’autorizzazione delle case editrici Bollati Boringhieri, Garzanti, Guanda, Marcos y Marcos, Meravigli, Mondadori e Mursia, e dell’agenzia letteraria Santachiara.

LEGGI ANCHE: Il rilancio delle biblioteche a Milano

IL SUCCESSO DELL’INIZIATIVA – A partire da Scerbanenco e Olivieri, maestri del thriller milanese, ogni autore racconta la “Milano nera” da una particolare prospettiva storica. Un’iniziativa che si vuole estendere lungo tutto il periodo dell’anno, anche in seguito al successo dello scorso anno, durante il quale sono stati scaricati circa quattromila ebook. I libri di entrambe le edizioni si possono scaricare gratuitamente anche sul sito del Comune di Milano a questo link .

Adesso i libri si possono leggere gratis in metropolitana con lo smartphone ultima modifica: 2017-03-16T10:11:46+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags