#Hannah Arendt

Hannah Arendt, i suoi libri più famosi
Le opere di Hannah Arendt

Hannah Arendt, i suoi libri più famosi

Ecco alcuni dei libri più conosciuti e apprezzati di Hannah Arendt che riguardano principalmente la natura del potere, la politica, l’autorità e il totalitarismo

Sul Corriere, il volto banale dell’orrore nazista raccontato da Hannah Arendt

LA CRITICA QUOTIDIANA – Dalla pagine del Corriere della Sera di oggi, Corrado Stajano presenta ”Eichmann o la banalità del male”. Si tratta della nuova edizione de ”La banalità del male” di Hannah Arendt, uscito nel 1963, in cui vengono riportati i resoconti che l’autrice pubblicò come corrispondente del settimanale New Yorker per il processo al gerarca nazista Adolf Eichmann…