Sei qui: Home » Società » Chi è Maria Chiara Carrozza, la prima donna presidente del CNR
La notizia

Chi è Maria Chiara Carrozza, la prima donna presidente del CNR

Maria Chiara Carrozza è la prima donna ad essere stata nominata presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche.

Oggi, 12 aprile 2021, il Ministro dell’Università e della Ricerca Maria Cristina Messa ha nominato il nuovo presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), che sarà in carica per i prossimi quattro anni. Si tratta della ricercatrice Maria Chiara Carrozza, professore ordinario di Bioingegneria Industriale. Dirige e conduce ricerche nei settori della biorobotica, della biomeccatronica, della neuro-ingegneria della riabilitazione. È la prima volta nella storia che una donna viene nominata presidente del CNR

Maria Chiara Carrozza

Il nuovo presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche vanta un curriculum degno di nota. Maria Chiara Carrozza, 56 anni, si è laureata in Fisica all’Università degli Studi di Pisa, ha poi conseguito un dottorato in ingegneria alla Scuola Superiore Sant’Anna. È professore ordinario di Bioingegneria Industriale e dirige e conduce ricerche nei settori della biorobotica, della biomeccatronica, della neuro-ingegneria della riabilitazione di cui è uno dei principali esponenti. Ha ricoperto incarichi scientifici e gestionali di livello nazionale e internazionale. È stata, inoltre, la più giovane rettrice italiana. La neopresidente ha dichiarato «Sono felice ed emozionata per la nomina a Presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche. Ringrazio la ministra Messa e il Comitato di Selezione per la fiducia riposta nella mia persona. Essere la prima donna alla guida del più importante e grande centro di ricerca del Paese è una sfida e una responsabilità senza precedenti. Ma anche un cambio di passo e di prospettiva». Per la prima volta una donna viene nominata presidente del CNR. Un evento importantissimo per la lotta per la parità dei generi nel mondo del lavoro.

Le 30 donne protagoniste di "rivoluzioni silenziose" nella storia

Le 30 donne protagoniste di “rivoluzioni silenziose” nella storia

A loro è dedicata #DonneNascoste, l’iniziativa delle librerie Feltrinelli per la Festa della donna. A raccontarle voci di donne come Rula Jebreal e Isabel Allende

 

Cos’è il CNR

l Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) è un Ente pubblico di ricerca nazionale con competenze multidisciplinari, vigilato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MUR). Fondato nel 1923, ha il compito di realizzare progetti di ricerca scientifica nei principali settori della conoscenza e di applicarne i risultati per lo sviluppo del Paese. Il CNR promuove l’innovazione, l’internazionalizzazione del “sistema ricerca” e favorendo la competitività del sistema industriale.

 

© Riproduzione Riservata