Sei qui: Home » Poesie » Tienimi per mano di Hermann Hesse per capire la bellezza di amare insieme
Poesia d'amore

Tienimi per mano di Hermann Hesse per capire la bellezza di amare insieme

Tienimi la mano è una poesia di Hermann Esse, da dedicare a chiunque ami nonostante tutto, nonostante le difficoltà.

Hermann Hesse scrive questa poesia toccante, sulla grandezza e la bellezza dell’amare in due, insieme, vicini. Si intitola “Tienimi la mano” ed è la poesia perfetta da dedicare a chi si ama, nonostante tutto, a chi si tiene vicino durante le tempeste. Lo scrittore, noto per i suoi libri come Siddharta, Narciso e Boccadoro, il lupo nella steppa ed altri, ha scritto anche numerose poesie. Tra queste, noi abbiamo scelto una delle più celebrative dell’amore.

L’importanza di amare in due

Amare in due è come amare il doppio. Amare in due significa amare in maniera completa. Tenersi la mano, per questo, è un gesto emblematico. Questa poesia di Hermann Esse descrive l’importanza e la bellezza del tenersi per mano, stretti, nonostante tutto. ”

“Tienimi per mano al tramonto,quando la luce del giorno si spegne e l’oscurità fa scivolare il suo drappo di stelle” scrive il poeta. E lo scrive perchè il tenersi la mano vale sempre, ovunque, in qualsiasi dimensione, anche dove “il tempo non esiste”. Esse descrive una condizione sublime in cui l’amore è in grado di portare ognuno di noi. Descrive la forza che da quella mano viene fuori, la sicurezza dello stare insieme ( Tienimi la mano e stringila forte prima che l’insolente fato possa portarmi via da te.).

Davanti ad una vita che scorre, che ci ha insegnato l’imprevedibilità, la crudeltà della distanza e delle difficoltà, Esse ci rincuora con il suo insegnamento: quando si ama, non si deve mai lasciare la mano dell’altro.

hesse

Hermann Hesse, le frasi e gli aforismi celebri

Gli aforismi e le frasi più celebri di Hermann Hesse, uno dei più importanti scrittori tedeschi del Novecento, vincitore del Premio Nobel per la letteratura nel 1946

Tienimi per mano, la poesia

Tienimi per mano al tramonto,

quando la luce del giorno si spegne e l’oscurità fa scivolare il suo drappo di stelle…

Tienila stretta quando non riesco a viverlo questo mondo imperfetto…

Tienimi per mano

portami dove il tempo non esiste…

Tienila stretta nel difficile vivere…

Tienimi per mano

nei giorni in cui mi sento disorientata,

cantami la canzone delle stelle, dolce cantilena di voci respirate…

Tienimi la mano

e stringila forte prima che l’insolente fato possa portarmi via da te.

Tienimi per mano e non lasciarmi andare…mai”.

 

© Riproduzione Riservata