Sei qui: Home » Poesie » Aria viva, la poesia di Paul Éluard che ci parla dell’amore che diventa realtà
poesie d'amore

Aria viva, la poesia di Paul Éluard che ci parla dell’amore che diventa realtà

Paul Éluard scrive questa bellissima poesia intitolata “Aria viva” per un amore importante quanto l’atto stesso di respirare.

Paul Éluard è considerato il più grande poeta surrealista, definito anche “Maestro della poesia surrealista”, “Il più classico dei poeti moderni”, “Il poeta della libertà” o “Il massimo poeta dell’amore”. In questa poesia, dal lirismo emozionante, ci parla di un amore puro come l’aria che si respira. Un amore bello come un sogno che prende vita.

L’amore dal sogno alla realtà

Paul Eluard nasce nel 1895 e muore del 1952. Vive in Francia e diventa, negli anni più rivoluzionari del ‘900, il padre del surrealismo poetico. Le sue visioni diventano poesia, diventano quasi magia. In questa poesia intitolata “Aria viva”, Eluard ci parla di un sogno che sa di amore, dove la sua amata diventa così nitida da impaurire. Lo sguardo è dritto e tra la folla “T’ho veduta”, scrive il poeta. Anche col tempo che passa, tra l’inverno e l’estate, lei c’è, lui la vede. In qualsiasi luogo l’amore prende una forma e si mescola con la dimensione onirica. Il poeta ci lascia immaginare così la sua capacità di scrivere di getto e d’istinto, i sentimenti che prendono fuoco dentro di lui e dentro i suoi sogni. Eluard sognava e scriveva, scriveva e sognava. E proprio così ci parla di questa amata che entra in lui come aria viva e non se ne va più via. Perchè lui sceglie di non lasciarla più.

Aria viva, Paul Éluard

Ho guardato davanti a me
In mezzo alla folla ti ho veduta
In mezzo al grano ti ho veduta
Sotto un albero ti ho veduta
Al termine di ogni mio viaggio
Al fondo di tutti i miei tormenti
Alla svolta di ogni risata
Che uscivi dall’acqua e dal fuoco
D’estate e d’inverno ti ho veduta
Nella mia casa ti ho veduta
Tra le mie braccia ti ho veduta
Dentro i miei sogni ti ho veduta
Io non ti lascerò mai più.

© Riproduzione Riservata