Valentino celebra la poesia e collabora con la libreria più famosa di New York

La maison di moda fondata da Valentino Garavani celebra l'amore per i libri e la poesia collaborando con Strand Bookstore di New York
Valentino celebra la poesia e collabora con la libreria più famosa di New York

MILANO – Non è la prima volta che la storica casa di moda fondata da Valentino Garavani nel 1957 mostra il suo interesse per il mondo del libro e della letteratura. Già qualche mese fa, nella sfilata della collezione autunno-inverno, il direttore creativo Pier Paolo Piccioli aveva creato degli abiti che portavano ricamati nelle fodere dei cappotti e lungo le maniche delle giacche versi di alcuni poeti contemporanei come Robert Montgomery, Greta Bellamacina, Mustafa The Poet e Yrsa Daley-Ward.

Un inno alla poesia, dunque, capace di impreziosire e dare significato ai capi d’abbigliamento, e allo stesso tempo di dare un messaggio importante: la poesia, il libro, l’arte possono entrare a far parte del mondo della moda, dialogando e compenetrandosi a vicenda.

Ora Valentino prosegue su questa strada instaurando una collaborazione con la libreria più famosa di New York: la Strand Bookstore, situata nel cuore di East Village a Manhattan. Per scoprire chi sono e cosa rappresenta Strand per la città di New York, potete leggere la nostra intervista a questo link. La collaborazione ValentinoXStrand vive su Instagram, come recita il claim dell’iniziativa postato sul profilo della casa di moda: “StrandXValentino, un continuo dialogo tra la famosa Strand Bookstore di New York e Valentino apre la strada a conversazioni con scrittori, pensatori e influencers”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Valentino (@maisonvalentino) in data:

Per celebrare la letteratura e la poesia, la maison di moda ha sponsorizzato incontri culturali presso la libreria vestendo autori e autrici con abiti firmati Valentino, come ad esempio la scrittrice americana Elizabeth Acevedo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Valentino (@maisonvalentino) in data:

 Ieri, invece, Valentino ha chiesto a Jean e Valerie di Idiosyncratic Fashionistas, due simpatiche influencers sessantenni, di fare un tour della libreria Strand e scegliere i loro libri preferiti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Valentino (@maisonvalentino) in data:

Una collaborazione, insomma, unica nel suo genere e decisamente insolita nel panorama della moda. Speriamo che sia solo la prima di tante iniziative.

© Riproduzione Riservata