Libri da leggere sulla Terra

Giornata della Terra, 10 libri da leggere che parlano d’ambiente

L'intento di questa giornata è quello di ribadire l’attenzione che occorre per salvare la terra e riflettere su cosa sia necessario fare per preservare il nostro Mondo per le future generazioni
Giornata della Terra, 5 libri da leggere che parlano d'ambiente

La Giornata Mondiale della Terra si celebra il 22 aprile e quest’anno ricorre il 50° anniversario dalla sua istituzione. E’ nata con lo scopo di ribadire l’attenzione che occorre prestare al Pianeta che ci ospita. Riflettere su cosa sia necessario salvare la terra anche per le future generazioni è una priorità, rimarcata in modo fin troppo doloroso dall’emergenza Coronavirus che stiamo vivendo. Sono diversi i libri ed i saggi che trattano la questione ambientale da diversi punti di vista. Ecco quali vi consigliamo di leggere.

Giornata della Terra, le frasi più belle dedicate al Pianeta

Giornata della Terra, le frasi più belle dedicate al Pianeta

Dalla deforestazione al riscaldamento globale: ecco le frasi sulla terra più belle da dedicare al nostro pianeta, che va tutelato

0 comments

La giostra del tempo senza tempo. I cambiamenti climatici e il patto tra le generazioni – Carlo Cacciamani

I cambiamenti climatici sono una realtà incontrovertibile e determinano grandi impatti sugli ecosistemi terrestri e marini, sul rischio idrogeologico, la salute delle persone e degli animali, le attività produttive, la biodiversità delle specie vegetale e animale e tanto, tanto altro ancora. Il trend di crescita delle temperature, già osservato (un grado in cento anni), è destinato a persistere se non verranno drasticamente ridotte le emissioni di gas “serra”.

Già dai prossimi 20-30 anni gli impatti si faranno via via più pesanti e di conseguenza le future generazioni vivranno in un mondo molto meno ospitale di quello che ci hanno lasciato i nostri genitori. E allora, cosa potrebbe dire un giovane della seconda metà di questo secolo, ad un giovane di adesso? Al romanzo, che tocca tanti temi che riguardano il cambiamento climatico, fanno poi seguito delle schede di approfondimento dei temi “toccati” nel racconto, curate da colleghi ed amici dell’autore, esperti dei vari settori.

Terre Sommerse – Kassandra Montag

 

Terre sommerse è stato il caso editoriale internazionale alla scorsa Fiera di Londra, venduto in quasi venti paesi e un grande successo del passaparola, di cui sono già stati acquistati i diritti cinematografici. Kassandra Montag ci regala un’indimenticabile e originale avventura epica che segna la nascita di uno straordinario talento letterario. Un romanzo d’esordio sul cambiamento climatico e uno sguardo pieno di forza ed evocativa immaginazione su quello che potrebbe essere il nostro futuro.

Vivere senza plastica – Will McCullan

Una guida per cambiare il mondo, una bottiglia di plastica alla volta. Circa 12,7 milioni di tonnellate di plastica stanno invadendo l’oceano ogni anno, uccidendo oltre un milione di uccelli e 100.000 mammiferi marini.
Entro il 2050 potrebbe esserci più plastica nell’oceano che pesci, in termini di peso.
Questo tipo di inquinamento è il flagello ambientale della nostra epoca, ma come possiamo NOI fare la differenza?
Questa guida accessibile, scritta dall’attivista in prima linea del movimento anti-plastica, ci insegna come mettere in pratica piccoli cambiamenti che fanno una grande differenza.
Abbiamo bisogno di un movimento composto da miliardi di gesti individuali, che unisca persone provenienti da tutti gli ambienti e da tutte le culture. Questo libro vuole essere una “chiamata alle armi” per unire le forze in tutto il mondo e porre fine alla nostra dipendenza dalla plastica e salvare la terra.

 

L’Arca di Noè. Per salvarci tutti insieme – Mastrojeni Grammenos

 

Un ambiente degradato non traccia solo presagi di sventura per alcune specie di pinguini o di balene. Il collasso dell’ecosistema prelude con ogni probabilità a guerre e carestie, a un’enorme frenata nelle nostre ambizioni di giustizia, sviluppo e democrazia: senza tutelare l’ambiente sarà impossibile raggiungere la pace, la giustizia, la libertà e lo sviluppo. Questo libro esamina le relazioni di questo tipo come alcuni insospettabili legami fra alberi e guerre, povertà e fiumi, democrazia e clima. Un pressante invito ad aprire gli occhi e a rimboccarsi le maniche, proprio perché non tutto è ancora perduto e perché il futuro dipenderà da scelte che possiamo ancora compiere.

  

10 libri per bambini che insegnano ad amare l'ambiente

10 libri per bambini da leggere che insegnano ad amare l’ambiente

In occasione della Giornata mondiale dell’ambiente, ecco i libri da leggere ai più piccoli che educano da subito al rispetto dell’ambiente

0 comments

  

Emily Dickinson. La natura non bussa. Lei entra sicura -Gianumberto Accinelli e Giorgio Sandrolini

In questo libro ci si concentra sull’opera della poetessa Emily Dickinson, sul tessuto delle sue creazioni, costellate di fiori e animali. Un concerto armonico ci fa assistere nelle pagine ad uno spettacolo di letteratura, cultura e analisi scientifica della natura ritrovata nei versi, in tono e stile divulgativo.

Questa non è un’esercitazione – Extinction Rebellion

  

Questo libro parla di una ribellione. Extinction Rebellion è infatti un movimento attivista globale che sta ispirando un’intera generazione ad agire sull’attuale, tragica crisi climatica che sta investendo il nostro pianeta. Una crisi che non ha precedenti nella storia e minaccia di compromettere irrimediabilmente gli ecosistemi e il futuro delle prossime generazioni.
Nessuno può più permettersi di sminuire, negare o lasciare insolute le crisi ecologiche. D’ora in avanti saremo costretti ad affrontare sempre più incendi indomabili, fenomeni metereologici estremi, carestie e siccità.
Ognuno di noi ha il dovere di agire. Non abbiamo un pianeta di riserva, dobbiamo salvare la terra.
Queste pagine sono un manifesto che ci scuote dalla letargia collettiva per essere parte attiva della storia futura del pianeta, sottolineando l’importanza di agire ora, prima che sia troppo tardi. Perché questa non è un’esercitazione

Entro i limiti del nostro pianeta – Caterina Madau

La problematica ambientale, nella sua pluralità di dimensioni, si impone sempre più come tematica culturale da indagare nel suo percorso storico a partire dalle attente riflessioni compiute da studiosi straordinariamente eclettici ma anche trascurati dai più negli specifici studi. Veri precursori, in non pochi casi, del dibattito attuale, non possono non essere riconsiderati nella ricerca di ipotesi alternative sulle quali costruire nuovi, più equilibrati e sostenibili, modelli di sviluppo. Nel volume si riflette su questi aspetti attraverso scritti di studiosi, proposte politiche e relative azioni all’interno di un arco temporale compreso tra l’inizio dell’Ottocento e i giorni nostri.

  

Tra la terra e il cielo. La vita segreta degli alberi di Nalini M. Nadkarni

In questo volume l’autrice ci illustra la vita biologica degli alberi, la loro importanza nell’ecosistema. Inoltre il libro ci ricorda il ruolo primario che essi hanno assunto nella nostra vita e nella nostra cultura. L’albero è fonte di alimentazione, nel corso della storia ci ha fornito il materiale per costruire le nostre case, ha favorito le scoperte mediche per la cura del nostro corpo, ha ispirato l’arte, la religione, il mito e, soprattutto, continua a essere una inesauribile sorgente di arricchimento spirituale.

La nostra casa è in fiamme – Greta Thunberg

E’ la storia di Greta, dei suoi genitori e di sua sorella Beata, che come lei soffre della sindrome di Asperger. È il racconto delle grandi difficoltà di una famiglia svedese che si è trovata ad affrontare una crisi imminente, quella che ha travolto il nostro pianeta. Il libro è la presa di coscienza di come sia urgente agire ora, quando nove milioni di persone ogni anno muoiono per l’inquinamento. È il «grido d’aiuto» di una ragazzina che ha convinto la famiglia a cambiare vita e ora sta cercando di convincere il mondo intero.

Il nostro pianeta terra – Alastair Fothergill

“Il nostro pianeta”, volume fotografico che nasce dall’innovativa docuserie originale Netflix firmata dai creatori di “Planet Earth”, mette in scena una nuova visione del mondo offrendo prospettive inedite sugli animali e sul cambiamento ambientale. «Sul nostro pianeta si stanno verificando profondi cambiamenti… Solo negli ultimi quarant’anni il numero degli animali selvatici si è dimezzato e, a causa del modo di vivere che noi stessi abbiamo scelto, la biodiversità è in declino in ogni regione della Terra. È una catastrofe globale. Poiché all’origine di tutto ci siamo noi, siamo noi a dover salvare la terra. Come ci racconta questo libro, il mondo è pieno di storie che svelano la resilienza della natura e mostrano come rimediare sia ancora possibile. 

© Riproduzione Riservata
Commenti