Collisioni

Emmanuel Carrère insieme a Mahmood, è il Collisioni Festival

Emmanuel Carrère, Johnatan Coe e Chuck Pahkaniuk, ma anche Mahmood, Calcutta e Liam Gallagher. Questo è il Collisioni Festival
Emmanuel Carrère insieme a Mahmood, è il Collisioni Festival

MILANO – Una serie di ospiti davvero eccezionali popolano i palchi del Collisioni Festival di quest’anno, che si tiene come di consueto a Barolo, nel cuore delle Langhe piemontesi.

Collisioni Festival, date e ospiti

Il Collisioni Festival è iniziato il 17 giugno con il concerto di Eddie Vedder, già sold out settimane prima. Il weekend clou dell’evento è però quello del 6 e 7 luglio, che vedrà un programma fittissimo di incontri, speech e concerti. La caratteristica principale di Collisioni è proprio quella di far convivere sullo stesso palco figure e personalità diversissime tra loro, creando un mixtape culturale davvero esplosivo.

Tra i protagonisti letterari del weekend saranno Chuck Palahnkiuk, Jonathan Coe, John Irving, Emmanuel Carrère, Roberto Saviano, Claudio Magris e tanti altri, potete trovare qui il programma completo. Molti di questi scrittori solo raramente vengono in Italia (pensiamo a Carrère) e poterli all’interno di un festival letterario e musicale è un’occasione unica. Tra i protagonisti musicali di questa edizione di Collisioni festival, oltre a Eddie Vedder, segnaliamo Mahmood, Calcutta, Carl Brave, i 30 seconds to Mars, Rkomi, Albano, i Maneskin, Liam Gallagher, Ghemon.

Non mancheranno anche attori, presentatori e giornalisti: ci sarà Enrico Mentana direttore di tg La7 e del giornale online Open, ci saranno Alessandro Cattelan e Marco Travaglio. E ancora, Luca Argentero, Ambra Angiolini, Paolo Ruffini, Ludovica Comello, Simona Ventura, The Jackal, Beppe Severgnini, Stefano Accorsi e Vittorio Sgarbi.

Come funziona

La formula del Festival Collisioni sarà quella sperimentata con successo negli ultimi anni con un biglietto per i soli concerti principali nella piazza Colbert, e un biglietto paese per le giornate di sabato 6 e domenica 7 luglio. Il costo del biglietto paese è di 10 euro, comprensivo di prevendita e include i live di AlBano e Mahmood, Per chi già possiede il biglietto dei concerti di Maneskin e Salmo e dei 30 Seconds to Mars, il biglietto della giornata ha costo aggiuntivo di soli 3 euro.

© Riproduzione Riservata