Sei qui: Home » Libri » Autori » Annarita Briganti, “Maneggiare l’amore è qualcosa di veramente complicato”
Intervista alla giornalista-scrittrice

Annarita Briganti, “Maneggiare l’amore è qualcosa di veramente complicato”

La giornalista scrittrice parla della sua ultima opera, un libro d'amore ed allo stesso tempo uan dura condanna della violenza contro le donne

CHIARI – “Basta libri scritti da ghost writer, lanci di marketing, operazioni studiate a tavolino”. Autenticità e verità sono alla base della produzione letteraria di Annarita Briganti, la giornalista protagonista alla Rassegna della Microeditoria con il suo ultimo libro “L’amore è una favola“. Un libro d’amore ed allo stesso tempo una dura condanna della violenza contro le donne, a conferma di come i suoi romanzi prendano spunto dalla vita vera, dall’attualità. Qual è la ricchezza della libreria indipendente? Ce lo spiega la giornalista in questa intervista.

Potrebbe interessarti anche:
Mostrami come scrivi e ti dirò chi sei
Mostrami come scrivi e ti dirò chi sei

CHIARI - "Non guardo il significato di quello che leggo" ha detto Candida Livatino "ma come scrivi, come sono scritte le lettere. Così ti posso dire se una persona è sincera, sensibile, romantica, se è un seduttore, se ha bisogno di tenerezza". Insomma, dalla scrittura di una persona si possono scoprire Leggi articolo

Roberto Piumini, “Poesie e filastrocche sono strumenti per capire il mondo”
Roberto Piumini, "Poesie e filastrocche sono strumenti per capire il mondo"

CHIARI – "Le filastrocche, che sono poesie bambine, nascono dal linguaggio, dal gioco delle parole." Nascono così e non da grandi ispirazioni emotive le filastrocche secondo lo scrittore Roberto Piumini, autore di diversi libri per ragazzi e protagonista alla Rassegna della Microeditoria dell'incontro "La fame di Luigino. Poesia per adulti e bambini."Come Leggi articolo

Jason Starr, “L’editoria americana e italiana incontrano problematiche simili”
Jason Starr, “L’editoria americana e italiana incontrano problematiche simili”

CHIARI – L’Italia ha ottimi scrittori, soprattutto quelli che si dedicano alla crime fiction. C’è molta attenzione per questo genere”. E’ quanto affermato dal “maestro del Noir americano” Jason Starr, protagonista della Rassegna della Microeditoria per presentare il suo nuovo romanzo “Savage Lane”, che uscirà in contemporanea in Italia, Austria, Leggi articolo

Andrea Vitali, “Il lettore è più furbo dei grandi gruppi editoriali”
Andrea Vitali, “Il lettore è più furbo dei grandi gruppi editoriali”

CHIARI – “Le grandi case editrici possono perdere credibilità nei confronti dei lettori e dei loro stessi autori”. Parola di Andrea Vitali, il celebre medico-scrittore balzato agli onori della cronaca grazie alle sue storie ambientate sulle sponde del Lago di Como, presente alla rassegna della Microeditoria per presentare la sua Leggi articolo

“Nutrire la mente”. Tutto pronto per la Rassegna della Microeditoria
"Nutrire la mente". Tutto pronto per la Rassegna della Microeditoria

MILANO - 100 piccole case editrici, oltre 80 eventi e 10 ospiti d’eccezione per una tre giorni di cultura a tutto tondo. Il 6, 7, 8 novembre torna a Chiari (BS), per il tredicesimo anno consecutivo, la Rassegna della Microeditoria, vetrina d’eccezione delle piccole e piccolissime case editrici italiane, che Leggi articolo

Luca Mercalli, ”Siamo una società che spreca troppo, indifferente ai problemi legati all’ambiente”
12112014123831 sm 9711

CHIARI - Un vademecum su come prepararsi ad un mondo che avrà inevitabilmente nel futuro subirà dei cambiamenti ambientali molto forti che condizioneranno la nostra vita. E' questo in sintesi ''Prepariamoci'', l'ultimo libro scritto da Luca Mercalli e protagonista nei giorni scorsi nel corso della rassegna Microeditoria. spiegazioni, intuizioni e Leggi articolo

© Riproduzione Riservata