Sei qui: Home » Libri » Autori » I 10 libri più venduti della settimana, Sveva Casati Modignani in testa
La classifica

I 10 libri più venduti della settimana, Sveva Casati Modignani in testa

Nella classifica dei 10 libri più venduti di questa settimana troviamo tante novità, da Sveva Casati Modignani a Valeria Angione

Ecco la classifica dei 10 libri più venduti  della settimana. Tantissime novità sono entrate nella top ten: in testa troviamo il nuovo romanzo di Sveva Casati Modignani “L’amore fa miracoli”.

1. L’amore fa miracoli – Sveva Casati Modignani

Primo tra i libri in classifica, il nuovo romanzo di Sveva Casati Modignani. Nel suo gruppo di amiche, Gloria è sempre stata la più equilibrata, tanto che in vent’anni non ha mai messo in discussione il rassicurante rapporto con il suo Sergio. Finché l’infarto che ha colpito suo padre non le ha fatto incontrare Bruno Arconati, un affascinante cardiochirurgo che ha salvato la vita del genitore, ma ha complicato la sua, perché i due si piacciono e si desiderano. Per quanto Gloria si sforzi di prendere le distanze da lui, il destino ha deciso altrimenti e le serve il bel chirurgo su un vassoio d’argento durante un congresso medico. Gloria riuscirà a respingerlo? 

2. Cucina green – AA.VV

Al secondo posto tra i 10 libri più venduti “Cucina green”. Questo libro cerca di offrire una risposta a due temi molto sentiti in questi anni. Da una parte un’attenzione sempre crescente ai valori nutritivi del cibo, con un occhio di riguardo alla scelta di ingredienti naturali e di stagione, dall’altra una sensibilità maggiore ai problemi ambientali, che fa sì che si cerchi di evitare il più possibile lo spreco di cibo e di risorse. In questo libro troverete molte ricette per tutte le stagioni, con una serie di utili consigli per piatti gustosi a km zero, per ridurre al minimo l’impatto sull’ambiente.

3. Crossroads– Jonathan Franzen

Una famiglia americana, gli Hildebrandt, all’inizio dei tumultuosi anni Settanta: un microcosmo di sogni, paure, rivalità e sensi di colpa. Da una parte l’imperativo antico della legge morale, dall’altra la vita degli esseri umani, emozionante, spaventosa e ingovernabile. Ancora una volta, con l’ironia e l’empatia che sono la cifra della sua letteratura, Jonathan Franzen racconta una storia unica e insieme universale, sullo sfondo di un paese che non ha mai smesso di rifondare i propri miti. Sono i giorni dell’Avvento dell’anno 1971, a New Prospect, Chicago, ma la famiglia Hildebrandt non sembra ansiosa di festeggiare il Natale.

4. Cambia la tua vita con il metodo Bilanciamo. Impara a mangiare per non fare mai più una dieta! – Giulia Biondi

Mangiamo da quando abbiamo memoria, e la nostra vita ruota intorno al cibo: colazione, pranzo, cena, merende, spezza-fame e spuntini annessi, tutti i giorni, tutte le settimane, tutti gli anni. Ma a volte è proprio l’abitudine il pericolo numero uno dell’alimentazione. E spesso, è inutile negarlo, siamo convinti che ci manchi il tempo per preparare cibi più sani.
Il risultato è che la maggior parte dei disturbi che affrontiamo sono frutto di un’alimentazione scorretta e sbilanciata.
Ma cosa significa bilanciare? Stiamo parlando di calorie? Di tipologie di nutrienti? Di pranzi e cene nella stessa giornata? E come si può stimare il fabbisogno individuale?

I 10 libri più venduti della settimana: Valérie Perrin ritorna in testa, novità Cazzullo

I 10 libri più venduti della settimana: Valérie Perrin ritorna in testa, novità Cazzullo

Valérie Perrin  ritorna in testa alla classifica dei 10 libri più venduti della settimana. Da segnalare in top ten diverse novità, tra cui il Purgatorio raccontato da Aldo Cazzullo.  

 

5. La stanza numero 30. Cronache di una vita – Ilda Boccassini

Arrivata nel 1979 alla procura di Milano, Ilda Boccassini capisce subito che la vita non sarà facile. Raccogliendo il palese malumore dell’allora procuratore, il “Corriere della Sera” commenta il giorno stesso che “il lavoro inquirente poco si adatta alle donne: maternità e preoccupazioni famigliari male si conciliano con un lavoro duro, stressante e anche pericoloso”. Inizia così per “Ilda la rossa” un corpo a corpo dentro e fuori la procura, che durerà fino al giorno della pensione, nel dicembre 2019. Il lavoro è duro, certo, ma entusiasmante già dal primo periodo, a partire dai successi ottenuti insieme a Giovanni Falcone nell’indagine “Duomo connection”, che svela la presenza di Cosa nostra a Milano.

6. Riparti da Te(cna) – Valeria Angione

Quante volte avete pensato di non farcela? Forza, dite la verità. Prima o poi capita a tutti, e non c’è niente di male ad ammetterlo. È successo anche a Valeria Angione. Nessuno come lei sa che cosa significhi custodire un piccolo, prezioso sogno nel cassetto, e avere paura di non farcela. Il punto è che da bambini ci si fa un’idea del mondo guardando i cartoni animati alla tv, e tutto sembra facile. Anzi, facilissimo. Prendete le Winx, per esempio. Sono le amiche perfette, sempre pronte ad aiutarsi l’un l’altra. E, confessate, chi non le vorrebbe delle amiche così, chi? Ma nella realtà le cose sono molto più complicate, e non solo per quanto riguarda le amicizie.

7. Tokyo revengers (Vol. 7) – Ken Wakui

Takemichi, un ex teppista buono a nulla, torna indietro nel tempo di dodici anni per salvare la vita di Hinata, la sua amatissima fidanzata delle medie…

8. Cambiare l’acqua ai fiori – Valérie Perrin

Valérie Perrin torna al primo posto della classifica dei libri più venduti con “Cambiare l’acqua ai fiori”. Violette Toussaint è guardiana di un cimitero di una cittadina della Borgogna. Dietro un’apparenza sciatta, si cela una grande personalità e una storia piena di misteri. Durante le visite ai loro cari, tante persone vengono a trovare nella sua casetta questa bella donna, solare, dal cuore grande, che ha sempre una parola gentile per tutti, è sempre pronta a offrire un caffè caldo o un cordiale. Un giorno un poliziotto arrivato da Marsiglia si presenta con una strana richiesta: sua madre, recentemente scomparsa, ha espresso la volontà di essere sepolta in quel lontano paesino nella tomba di uno sconosciuto signore del posto.

9. La canzone di Achille – Madeline Miller

Dimenticate Troia, gli scenari di guerra, i duelli, il sangue, la morte. Dimenticate la violenza e le stragi, la crudeltà e l’orrore. E seguite invece il cammino di due giovani, prima amici, poi amanti e infine anche compagni d’armi – due giovani splendidi per gioventù e bellezza, destinati a concludere la loro vita sulla pianura troiana e a rimanere uniti per sempre con le ceneri mischiate in una sola, preziosissima urna. Madeline Miller, studiosa e docente di antichità classica, rievoca la storia d’amore e di morte di Achille e Patroclo, piegando il ritmo solenne dell’epica alla ricostruzione di una vicenda che ha lasciato scarse ma inconfondibili tracce.

10. Tre – Valérie Perrin

Perde posizioni ma sempre tra i 10 libri più venduti troviamo la novità di Valèrie Perrin. 1986. Adrien, Étienne e Nina si conoscono in quinta elementare. Molto rapidamente diventano inseparabili e uniti da una promessa: lasciare la provincia in cui vivono, trasferirsi a Parigi e non separarsi mai. 2017. Un’automobile viene ripescata dal fondo di un lago nel piccolo paese in cui sono cresciuti. Il caso viene seguito da Virginie, giornalista dal passato enigmatico. Poco a poco Virginie rivela gli straordinari legami che uniscono quei tre amici d’infanzia. Che ne è stato di loro? Che rapporto c’è tra la carcassa di macchina e la loro storia di amicizia? Valérie Perrin torna con un nuovo romanzo.

© Riproduzione Riservata