Harry Potter

J.K. Rowling lancia il portale Harry Potter per bimbi a casa

"Nei tempi inconsueti in cui ci ritroviamo, vogliamo darvi di nuovo il benvenuto a Hogwarts, dove troverete un rifugio per voi, la vostra famiglia e coloro a cui tenete", le parole di J.K. Rowling
portale-harry-potter

J.K. Rowling lancia un portale a tema, Harry Potter at Home, per portare un po’ di magia nelle case dei fan costretti a casa, a causa dell’emergenza Coronavirus. 

Harry Potter at Home

Il portale vuole essere anche  uno strumento educativo a disposizione di insegnanti e genitori, che devono trovare un modo per intrattenere ed educare i bambini a casa da scuola. Il portale comprende articoli, video, quiz, puzzle e una versione in audiolibro di “Harry Potter e la pietra filosofale”, disponibile in lingue diverse in modo del tutto gratuito.

L’annuncio di J.K. Rowling

“Genitori, insegnanti e baby-sitter […] potrebbero aver bisogno di un po’ di magia – ha detto la Rowling in un comunicato -. Per oltre vent’anni, Hogwarts ha rappresentato una fuga per tutti, lettori e fan, giovani e meno giovani. Nei tempi inconsueti in cui ci ritroviamo, vogliamo darvi di nuovo il benvenuto a Hogwarts, dove troverete un rifugio per voi, la vostra famiglia e coloro a cui tenete”.

I libri come porta sul mondo magico

“Oltre 500 milioni di libri di Harry Potter sono stati venduti in tutto il mondo, quindi è confortante sapere che molte case hanno già una porta sul mondo magico, in attesa di essere nuovamente aperta. E per coloro che non hanno mai visitato il mondo dei maghi prima, benvenuti!”, ha commentato la scrittrice britannica J.K. Rowling.

Per i docenti

Tutti i docenti possono accedere liberamente al portale e leggere ad alta voce i sette libri di Harry Potter ai loro allievi,in ​​sessioni virtuali di lettura, per condividerle successivamente sul portale. Scopri qui, come partecipare. 

© Riproduzione Riservata