Pulcinoelefante editore

Pulcinoelefante, la casa editrice che realizza i libri a mano

Alberto Casiraghi, editore di Pulcino Elefante, realizza i libri in casa. I suoi prodotti son un tesoro unico e sono apprezzati da molti artisti e scrittori
Pulcinoelefante, l'editore Casiraghi realizza i libri a mano

MILANO – “E’ più un’esperienza antropologica che editoriale”. L’editore Alberto Casiraghi parla in questi termini del particolare modo di lavorare della casa editrice Pulcinoelefante in un’intervista rilasciata al Corriere della Sera. Vediamo insieme la storia della casa editrice e le dichiarazioni più importanti del suo fondatore.

.

PULCINOELEFANTE –  E’ una casa editrice italiana fondata da Alberto Casiraghi. La casa editrice pubblica le sue opere usando la stampa a mano con caratteri mobili utilizzando la pregiata carta hahnemuhle prodotta in Germania. Pubblica annualmente centinaia di piccole plaquettes formate da un testo accompagnato da piccole incisioni o disegni originali eseguiti da artisti. La tiratura è sempre sotto la 40 copie con esemplari numerati e fuori commercio. Nata come associazione culturale nel 1982, è gestita dal solo fondatore Alberto Casiraghi che produce senza seguire uno schema regolare, ma basandosi sui desideri e sugli incontri dell’editore con gli autori, poeti sconosciuti ma anche celebri quali Allen Ginsberg, Ezra Pound, Gregory Corso, Lawrence Ferlinghetti, Franz Kafka, Samuel Beckett, Jean Cocteau, Wisława Szymborska. La casa editrice fino al 22 febbraio 2014 ha pubblicato oltre 9 mila opere.

.

LIBRI INCONFONDBILI – Unici. I libri realizzati da Alberto Casiraghi  sono formati da due fogli 26×19 piegati al mezzo in modo da formare un libretto di 8 pagine e tenuti insieme da una cordicella: la copertina porta sempre il marchio del piccolo animale fantastico che è il Pulcinoelefante. Dove avviene tutto ciò?  A Osnago, in Brianza. Un lavoro di precisione che avviene giornalmente nella casa di Casiraghi, una villetta anni ’30. E’ in questo luogo che nasce la magia che avvolge Pulcinoelefante dal giorno della sua nascita.

 

© Riproduzione Riservata