Sei qui: Home » Arte » I 5 musei più visitati del mondo
La classifica

I 5 musei più visitati del mondo

Oggi si celebra la Giornata Internazionale dei Musei, per questa occasione vi presentiamo la classifica dei 5 musei più visitati del mondo

Il 18 maggio è la Giornata Internazionale dei Musei, un’occasione speciale per celebrare i luoghi della cultura che conservano i tesori più belli. Per l’occasione abbiamo pensato di proporvi la classifica dei 5 musei più visitati del mondo. Questa classifica si basa sull’ultimo report fornito dalla associazione no-profit Themed Entertainment Association (TEA) in collaborazione con la multinazionale AECOM, società americana del settore ingegneristico/edile.

  1. Museo del Louvre, Parigi

Uno dei più celebri musei del mondo, si trova in cima alla classifica con ben 10.2000.000 visitatori. Il museo ha preso il nome dal palazzo che lo ospita. Originariamente era una fortezza, costruita alla fine del XII secolo durante il regno del re capetingio Filippo II, nei rifacimenti successivi fu sede reale e governativa. Per iniziativa del presidente Mitterrand fu sottoposto a lavori di ampliamento negli anni Ottanta e novanta secondo il progetto denominato Grand Louvre, che comprende la caratteristica piramide di vetro e acciaio nel cortile principale.

  1. Museo Nazionale della Cina, Pechino

Al secondo posto con 8.610.000 visitatori c’è il Museo Nazionale della Cina. Situato accanto alla Città Proibita, è uno dei più importanti di tutto il Paese. Conserva uno delle collezioni più grandi riguardanti la storia cinese, con reperti antichissimi riguardanti l’epoca imperiale, la Seconda guerra mondiale, la vittoria comunista e la storia moderna. Il museo è stato fondato nel 2003 da due entità separate che già occupavano l’edificio: il Museo della Rivoluzione Cinese nell’ala nord e il Museo Nazionale della Storia Cinese in quella sud.

  1. Metropolitan Museum of Art, New York

Conosciuto anche come “The Met”, il Metropolitan Museum of Art si classifica al terzo posto con 7.360.000 visitatori. La sua collezione permanente ospita più di due milioni di opere d’arte suddivise in diciannove sezioni. Il Metropolitan Museum of Art fu inaugurato il 20 febbraio 1872 durante la presidenza di Ulysses S. Grant, ed era originariamente ospitato da un palazzo al n. 681 della Quinta Strada.

i-5-musei-piu-belli-da-visitare-in-italia-1201-568
Giornata Internazionale dei Musei

I cinque musei più belli da visitare in Italia

 

  1. Musei Vaticani, Roma

I Musei Vaticani vantano 6.756.000 visitatori. Fondati da Papa Giulio II nel XVI secolo, occupano gran parte del vasto cortile del Belvedere e sono una delle raccolte d’arte più grandi del mondo, dal momento che espongono l’enorme collezione di opere d’arte accumulata nei secoli dai papi: la Cappella Sistina e gli appartamenti papali affrescati da Michelangelo e Raffaello sono parte delle opere che i visitatori possono ammirare nel loro percorso.

  1. National Air and Space Museum, Washington

IL museo contiene la più grande e significativa collezione di artefatti aeronautici e spaziali del mondo. Fin dalla sua apertura, questo sensazionale tempio della cultura e della storia ha istruito e ispirato generazioni di piloti e astronauti di tutto il mondo. Qui è possibile ammirare reperti incredibili, fra cui l’originale Wright Flyer del 1903, uno dei più importanti aeroplani dell’era pioneristica.

 

© Riproduzione Riservata