In evidenza

Ecco l’origine e il significato di alcuni modi di dire

Scopriamo l'origine e il significato di alcuni modi di dire

Continua la nostra indagine tra i meandri della lingua italiana, andando a scoprire l’origine e il significato di alcuni curiosi modi di dire…

MILANO – Andiamo avanti nel nostro viaggio alla ricerca dell’origine dei modi di dire. Ecco il significato di alcuni simpatici modi di dire, di cui pochi conoscono il significato; grazie a un articolo di imodidire.it, scopriamone insieme l’etimologia e il significato.

Leggi anche: L’origine dei modi di dire più utilizzati nella lingua italiana

Seminare zizzania

Seminare zizzania è un modo di dire che viene comunemente utilizzato per indicare una persona che semina la discordia in un contesto pacifico. L’origine è da far risalire a un passo del Vangelo secondo Matteo, in cui si narra di un buon seme la cui crescita viene disturbata dalla zizzania ( zizzania proviene dal greco zixánion e dal latino  zizania e e delinea la pianta del loglio). Grazie alla parabola, la parola “zizzania” entrò a far parte del vocabolario italiano con il significato di erba infestante.

 

Mettere una mano sul fuoco

Quando si è certi di una cosa, si dice di essere pronti a “mettere una mano sul fuoco”. Da dove deriva? Sembra che due possano essere le ipotesi sull’origine di questo modo di dire, molto diffuso nella lingua parlata.

  1. Nel Medioevo era usanza posizionare una mano sul fuoco affinché si esprimesse il giudizio divino su una prova da verificare.
  2. Secondo una fonte più attendibile deriva dalla leggenda di Muzio Scevola. Secondo il racconto Muzio Cordo si offrì come volontario davanti al Senato per uccidere il re etrusco Porsenna ma, non riuscendo nell’impresa, mise la mano nel braciere, fino a quando l’arto non venne completamente consumata. Dal quel momento venne soprannominato Muzio Scevola (il mancino).

 

Pietra dello scandalo

Essere la pietra dello scandalo” deriva da una tradizione dell’antica Roma. La pietra dello scandalo era un macigno vicino al Campidoglio in cui erano puniti corporalmente, al cospetto di tutta la città, i debitori falliti e che avevano perso tutti i loro averi.

 

Passare dalla padella alla brace

Questo modo di dire viene usato per indicare il passaggio da una brutta situazione a una anche peggiore. La leggenda narra che l’etimologia vada fatta risalire a un racconto in cui un pesce, per fuggire da una padella, saltò su una brace convincendo anche gli amici a imitare il suo gesto. Alla fine tutti ne ricavarono un terribile e triste epilogo.

 

Fare la gattamorta

Gattamorta” viene così definita quella persona che, a prima impatto, si mostra con un comportamento innocuo, ma poi si  rivela essere una persona subdola, pronta a tutto per raggiungere il proprio scopo. L’origine di questo significato si trova nelle favole di Esopo, dove un gatto si finge morto per avvicinare a sé i topi e catturarli.

 

 

 

Ecco l’origine e il significato di alcuni modi di dire ultima modifica: 2018-05-16T09:18:52+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags