Arte

Se Cristiano Ronaldo costa più di un’opera d’arte: le 10 più costose di sempre

Se Cristiano Ronaldo costa più di un'opera d'arte: le 10 più costose di sempre

Le prestazioni di un giocatore di calcio possono valere quanto un’opera d’arte? Stando alle cifre del trasferimento di Cristiano Ronaldo alla Juventus, sembrerebbe proprio di si…

MILANO – Le prestazioni di un giocatore di calcio possono valere quanto un’opera d’arte? Stando alle cifre del trasferimento di Cristiano Ronaldo alla Juventus, sembrerebbe proprio di si. Il fuoriclasse portoghese è passato da Madrid a Torino per un’operazione che vale in totale circa 400 milioni di euro, considerando i 100 milioni che andranno dalla Juve al Real, i 30 milioni netti l’anno per 4 anni che andranno al calciatore e le commissioni per il suo agente Jorge Mendes ed altre spese accessorie. Una cifra paragonabile all’acquisto del celebre Salvador Mundi attribuito a Leonardo Da Vinci, battuto all’asta per la cifra record di 450,3 milioni di dollari. Ma quali sono le altre opere d’arte aggiudicate da magnati e case d’arte a prezzi da record, paragonabili per prezzo agli acquisti di calciatori stellari come Cristiano Ronaldo, Neymar e Mbappé? Scopriamo le 10 opere d’arte più costose di sempre.

SALVATOR MUNDI di Leonardo da Vinci

Nel novembre 2017 da Christie’s New York il Salvador Mundi attribuito a Leonardo Da Vinci è stato battuto all’asta per la cifra record di 450,3 milioni di dollari. Tutt’ora cifra record per un’opera d’arte.

 

NAFEA FAA IPOIPO di Paul Gauguin

Secondo quanto riprotato dal New York Times, il 6 febbraio 2015 il collezionista svizzero Rudolf Staechelinè ha venduto quest’opera per circa 300 milioni di dollari ad un compratore sconosciuto.

 

INTERCHANGE di Willem de Kooning

Il multimilionario Ken Griffin ha speso ben 300 milioni di dollari per assicurarsi questo capolavoro degli anni Cinquanta di De Kooning in una transazione da 500 milioni di dollari totale, avendo ache acquistato il Number 17 A di Pollock.

 

I GIOCATORI DI CARTE di Paul Cézanne

Quest’opera è stata venduta ad una famiglia facoltosa del Qatar per ben 250milioni di dollari.

 

ORANGE MARILYN di Andy Warhol

L’iconica interpretazione di Marilyn Monroe versione arancio realizzata da Andy Warhol sarebbe stata acquistata dal finanziere Kenneth Griffin attraverso una private sale per circa 250 milioni di dollari.

 

NUMBER 17A di Jackson Pollock

Come già citato in precedenza, il multimilionario Ken Griffin si è aggiudicato anche la celebre opera di Pollock per uan cifra pari a 200 milioni di dollari.

 

NO. 6 (VIOLET, GREEN AND RED) di Mark Rothko

L’imprenditore russo, nonché proprietario di maggioranza della squadra di calcio francese Monaco, Dmitry Rybolovlev nel 2014 acquistò questa tela da un privato al prezzo di 186 milioni di dollari.

 

RITRATTO DI MARTEN SOOLMANS E RITRATTO DI OOPIJEN COPPIT di Rembrandt

I due ritratti di sposi realizzati nel 1634 furono acquistati dallo Stato olandese e Francese per 180 milioni di dollari.

 

LES FEMMES D’ALGER – VERSION O di Pablo Picasso

Il celebre quadro è stato venduto l’11 maggio 2015 da Christie’s a New York per 179,3 milioni di dollari.

 

NU COUCHE’ di Amedeo Modigliani

L’opera di Modigliani fu venduta il 9 novembre 2015 da Christie’s a New York per 170,4 milioni di dollari. Ad aggiudicarsela il collezionista cinese Liu Yiqian, fondatore del Long Museum di Shanghai.

 

Se Cristiano Ronaldo costa più di un’opera d’arte: le 10 più costose di sempre ultima modifica: 2018-07-11T09:33:00+00:00 da developer

© Riproduzione Riservata
Tags