Luoghi letterari

Casa di Montalbano: come dormire nella leggendaria dimora della serie tv

Se siete fan del Commissario Montalbano, avrete bene in mente la bellissima casa che appare nella serie tv ispirata ai racconti di Andrea Camilleri. Ebbene sì, la casa esiste per davvero!
Casa di montalbano

Se siete fan del Commissario Montalbano, avrete bene in mente la bellissima casa che appare nella serie tv ispirata ai racconti di Andrea Camilleri. Ebbene, la casa del commissario Montalbano esiste per davvero! Si trova a Punta Secca e la casa in riva al mare è uno dei B&B più famosi del litorale siciliano. 

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Turismo Sicilia (@turismosicilia) in data:

 

Marinella

Salvo Montalbano vive in una bellissima casa con tanto di terrazzo affacciato sulla spiaggia di Marinella. Il nome della località è frutto della fantasia di Camilleri, ma la casa che vediamo nella fiction è situata a Punta Secca, frazione di Santa Croce di Camerina, nei pressi di Ragusa. Si tratta in realtà di un bed & breakfast, che dopo il successo della serie tv ha deciso di cambiare nome in La casa di Montalbano. Ora gli avventori possono fare colazione sulla famigerata terrazza di Salvo e riposarsi nel salotto, nella fiction adibito a camera da letto del commissario.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Greta Favatá 🎈 (@gretafvt) in data:

 

La casa di Montalbano

La casa di Montalbano si affaccia sul mare ed è stata scelta da Sironi per ospitare il famoso personaggio dell’omonimo serie tv. La casa gode di una meravigliosa terrazza vista mare e il salotto è arredato quasi interamente con i mobili originale della fiction. Un vero e proprio paradiso per immergersi nelle atmosfere siciliane dei racconti di Camilleri.

Punta Secca

Punta Secca è una piccola frazione appartenente al comune di Santa Croce Camerina, in provincia di Ragusa. E’ un piccolo borgo di pescatori, quasi deserto nei mesi invernali e affollato nei mesi estivi dai proprietari delle case di villeggiatura. Qui si erge un bellissimo faro del 1853 su una torre circolare alta 35 metri e tutt’ora perfettamente funzionante. L’antica chiesetta, il faro, le piazze, le torri e, per finire in bellezza, la celeberrima casa di Montalbano, fanno di Punta Secca una delle località più amate della Sicilia. 

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Ragusa Shire (@ragusashire) in data:

 

 

© Riproduzione Riservata
Commenti