“Madre” – di Veronica Uras

"Madre" - di Veronica Uras

La percezione di ciò che una madre è
cambia con gli anni, le stagioni,
con le lancette che scandiscono i secondi,
con le età della vita.

La ricerchi nelle parole, nei gesti
e la ritrovi nei tuoi lineamenti,
non del viso
ma in ciò che lei ha lasciato inciso nell’anima,
nelle parti di te che ti sembrano perdute
e sono solo nascoste.

Poi un giorno, vicino o lontano,
anche tu sarai quella madre che volevi perfetta,
percepirai il bisogno
di essere amata per le tue imperfezioni stupende
toccherai con la punta delle dita la comprensione
e amerai tua madre per le sue imperfezioni
e i suoi dolcissimi errori.

 

Veronica Uras

 

PARTECIPA ALLA CAMPAGNA SOCIAL #CARAMAMMA

 

© Riproduzione Riservata
Commenti