Sei qui: Home » Poesie » Viaggiare, la poesia di Fernando Pessoa in cui il viaggio è metafora di vita
poesie d'autore

Viaggiare, la poesia di Fernando Pessoa in cui il viaggio è metafora di vita

Viaggiare, secondo Pessoa, non significa solamente prendere un mezzo per muoversi e raggiungere un nuovo luogo: viaggiare significa vivere, "esistere", in cui il "treno" è rappresentato dal nostro destino

A volte per viaggiare basta guardare la quotidianità da un’altra prospettiva, assaporare la vita che, passo dopo passo, si dispiega sotto i nostri piedi come un sentiero da seguire o come i binari di un treno. La poesia “Viaggiare” di Fernando Pessoa è un ottimo modo per spronare e spronarci a vivere il cammino della vita, sia nella quotidianità che nei viaggi, con consapevolezza e in modo pieno.

Viaggiare

Viaggiare?
Per viaggiare basta esistere
passo di giorno in giorno
come di stazione in stazione
nel treno del mio destino
affacciato sulle finestre e sulle piazze
sui gesti e sui volti
sempre uguali e sempre diversi
come in fondo sono i paesaggi.

Il viaggio della vita

Come ci insegnano questi versi di Fernando Pessoa, il viaggio è una metafora della vita. Ogni sfida, ogni gesto, ogni azione sono un viaggio dentro di noi, o verso l’ignoto. Si “viaggia” anche quando si incontra una persona, il suo volto rappresenta la destinazione, il paesaggio che si affaccia al nostro orizzonte. Viaggiare, secondo Pessoa, non significa solamente prendere un treno, un aereo, un mezzo per muoversi e raggiungere un nuovo luogo: viaggiare significa vivere, “esistere”, in cui il “treno” è rappresentato dal nostro destino, che ci conduce a incontrare luoghi e persone “sempre uguali e sempre diversi”.

© Riproduzione Riservata