Sei qui: Home » Search results for "perché si dice" (Page 266)
17092013124329 sm 5052

Roberto Cavalli, ”Con il mio libro voglio dare un messaggio di speranza ai giovani”

”Da giovane ero balbuziente, odiavo la scuola e non sono mai riuscito a prendere il diploma”. Così Roberto Cavalli ricorda di quando era ragazzo, svelando un’immagine inedita di sé, l’immagine di un uomo timido e introverso, fortemente in contrasto con il grande successo di oggi e con una parabola che Matteo Renzi, nientemeno, definisce, ”una storia vincente…

05092013112300 sm 4957

Al Festivaletteratura, Almudena Grandes boccia le ”Cinquanta Sfumature”

LA CRITICA QUOTIDIANA – Cosa pensa delle ”Cinquanta sfumature”? ”Siamo alla truffa, anche se non voglio criticare la scrittrice, perché non so che intenzioni avesse. Certo non pensava alla letteratura”. Così ha commentato Almudena Grandes – scrittrice spagnola che proprio con un romanzo incentrato sul lato oscuro del sesso, ”Le età di Lulù”, ha ottenuto la popolarità – al Festivaletteratura…

04092013114823 sm 4946

Jonathan Coe, ”Ogni mio libro è il tassello di un mosaico”

Tutti i suoi romanzi sono i capitoli di una storia più complessa, che si dipana dall’uno all’altro e ha al suo centro la ricerca di sé, della propria identità. È quanto ha affermato Jonathan Coe in occasione dell’incontro con alcuni blogger presso la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, cui abbiamo partecipato, per presentare il suo nuovo romanzo, ”Expo 58”, e rispondere alle loro domande…

13082013181602 sm 4826

Bjorn Larsson, ”Non posso immaginare la mia vita senza i libri”

”Quasi tutto la mia esistenza è stata dedicata ai libri”, così Bjorn Larsson spiega il posto che nella sua vita ha occupato il mestiere di scrittore e lettore. Famoso in Italia per romanzi come ”La vera storia del pirata Long John Silver”, ”Il Cerchio celtico”, ”Il porto dei sogni incrociati” e ”L’ultima avventura del pirata Long John Silver”, lo scrittore svedese è stato ospite di ”Parole sotto la torre”…

09082013115818 sm 4804

Gianni Biondillo, ”Scrivere e leggere un libro è un modo per riuscire a rivedere le stelle”

”I cittadini sentono il bisogno di cultura e vogliono partecipare a queste manifestazioni”, così Gianni Biondillo, scrittore e direttore artistico del ”Parole sotto la torre” di Portoscuso, in Sardegna, commenta l’entusiasmo da parte del pubblico. E a proposito dei libri dice che hanno un potere catartico, come il suo ultimo romanzo, ”Cronaca di un suicidio”…

01082013123606 sm 4763

Sul Corriere, il nuovo romanzo di Arturo Pérez-Reverte

Il Corriere della Sera propone un brano in lettura di ”Tango della Vecchia Guardia” di Arturo Pérez-Reverte e le giornaliste Roberta Scorranese e Gabriellla Saba ci guidano alla scoperta del romanzo e dello stile dell’autore…