“Fedeltà” di Missiroli e “Tre metri sopra il cielo” diventeranno serie Netflix

Netflix ha appena annunciato che "Fedeltà" di Marco Missiroli e "Tre metri sopra il cielo" di Federico Moccia diventeranno serie tv

MILANO – Netflix ha appena annunciato che sta lavorando a tre nuove serie tv, di cui due sono tratte da romanzi italiani di successo, “Fedeltà” di Marco Missiroli, candidato al Premio Strega 2019,  e “Tre metri sopra il cielo” di Federico Moccia.

 In un annuncio a sorpresa su Twitter, Netflix rivela che sta lavorando alla produzione di ben tre nuove serie Tv, due delle quali sono tratte da romanzi italiani di successo.

“La prima si chiama Curon, un dramma dagli elementi sovrannaturali. [la chicca da giocarsi alle cene: il titolo riprende il nome di un paesino del Trentino, famoso per la sua vecchia chiesa, completamente sommersa dal lago ad eccezione del campanile, che ancora emerge. La leggenda (e Wikipedia) racconta che in alcune giornate d’inverno si sentano ancora suonare le campane]”.

La storia sarà familiare ai lettori di Resto qui di Marco Balzano, finalista al Premio Strega 2018. Il romanzo edito da Einaudi è ambientato proprio a Curon, il paesino sudtirolese dove spicca il campanile sommerso.

La seconda serie in produzione non ha ancora un titolo, ma sarà un adattamento di Tre metri sopra il cielo, il romanzo di Federico Moccia uscito nel 1992 e diventato un film cult per un’intera generazione di adolescenti. Le differenze con l’originale saranno piuttosto consistenti: “Sarà una serie, prima di tutto. Sarà ambientata sulla Costa Adriatica, e i protagonisti si chiameranno Sally e Ale, non Step e Babi”, dicono da Netflix.

Infine, l’ultima serie sarà tratta da Fedeltà, l’ultimo romanzo di Marco Missiroli candidato al Premio Strega 2019. (Se volete leggere la nostra intervista a Missiroli, potete cliccare qui).
Netflix offre una breve sinossi del contenuto della serie: “Ambientato tra Milano e Rimini, Fedeltà è la storia di una giovane coppia e delle conseguenze deflagranti di un presunto tradimento. Una storia di fedeltà coniugale, che diventa anche e soprattutto un simbolo della fedeltà verso se stessi e le proprie scelte”.

Ma quando usciranno? E il cast? E i registi? Netflix assicura che, non appena lo sapranno, lo faranno sapere anche a noi. “Croce sul cuore”.

© Riproduzione Riservata