Sei qui: Home » Libri » “Vita con Lloyd”, storia di un grande successo e di un maggiordomo saggio
libri da leggere

“Vita con Lloyd”, storia di un grande successo e di un maggiordomo saggio

Oggi parliamo di Simone Tempia e della sua creatura: Lloyd, un saggio maggiordomo che con il suo savoir-faire ha conquistato migliaia di lettori in Italia.

Avete mai sentito parlare di Sir e Lloyd? Noi siamo sicuri di sì! Si tratta dei protagonisti di “Vita con Lloyd”, il fortunato prodotto letterario di Simone Tempia che sarà al centro di questo nostro articolo oggi. Andiamo subito alla scoperta di “Vita con Lloyd” e del suo creatore!

Simone Tempia

Classe 1983, Simone Tempia ha creato una rivista letteraria offline, collaborato con Dispenser di Radiodue e scritto per Vogue prima di dare vita al progetto di “Vita con Lloyd”. Ciò che ha sempre contraddistinto il suo percorso è il desiderio di lavorare nel mondo della scrittura, di fare della sua passione un mestiere.

Lo scrittore ha infatti rivelato, nel corso di un’intervista a Il Giornale, che la scrittura è sempre stata una sua passione, tanto da decidere di esercitarsi ogni giorno per diverse ore con lo scopo di diventare sempre più bravo per avviare una carriera nel mondo della scrittura:
«A quattordici anni ho deciso che da grande avrei fatto lo scrittore, così mi sono messo a scrivere per sei ore al giorno, tutti i giorni: dovevo trattarlo come un mestiere. Insomma scrivevo, scrivevo, con l’energia e la sconsideratezza con cui da giovane si insegue un sogno, e cercavo di farmi pubblicare qualcosa, ma non mi pubblicavano mai».

La pagina Facebook

Dopo tanti anni trascorsi nel tentativo di dare forma al suo desiderio, racconti e romanzi boccati dalle case editrici e diverse collaborazioni non soltanto con Vogue, ma anche con Wired, GQ e Missoni, Simone Tempia comincia a diventare famoso grazie ad un’idea estemporanea, che arriva nel cuore della notte.

Nel corso di una notte insonne, infatti, concepisce l’idea di Lloyd, un simpatico maggiordomo che non si limita alle mansioni tipiche del mestiere, ma offre anche consigli e spunti molto saggi e interessanti al suo Sir, l’alter ego dell’autore. La mattina, Simone Tempia pubblica “La sua notte insonne, Sir”, il primo post con protagonisti Sir e Lloyd, sul suo profilo privato.

Non immagina ancora che si tratta dell’inizio della sua carriera letteraria!

Ben presto, lo scrittore si rende conto di quanto sia interessante l’idea che gli è venuta in mente:

“Fra i miei amici ha abbastanza successo, così scrivo un altro dialogo, poi un altro, e infine apro la pagina Facebook, con un’idea: pubblico un dialogo al giorno, cinque volte a settimana, tutti i mesi per tutto l’anno e vediamo fra cinque anni che cosa succede. Perché, come dice Warren Buffett, se non hai il coraggio di investire in un asset per dieci anni, non investirci neanche per dieci minuti”.

Ed ecco, proprio così, grazie all’insonnia e al coraggio di scrivere qualcosa sul suo profilo social, Simone Tempia dà inizio alla realizzazione del suo sogno.

Il successo e i libri “con Lloyd”

Da quel lontano 2014, Sir e Lloyd hanno percorso molta strada insieme. La realtà di “Vita con Lloyd” si è infatti evoluta in tanti modi: dal profilo privato dell’autore alla pagina dedicata sui social, dai primi lettori incuriositi ai numeri stratosferici che ci sono oggi – i dialoghi di “Vita con Lloyd” vengono visualizzati 5 milioni di volte nell’arco di un solo mese –, dall’idea di un dialogo al giorno per tutto l’anno ai libri che Simone Tempia sta pubblicando con grande successo.

E veniamo proprio ai libri, che rappresentano un prodotto letterario fresco e divertente in grado però di far riflettere il lettore su ciò che lo circonda. Illustrati da un autore di punta del fumetto italiano, Tuono Pettinato, i libri di “Vita con Lloyd” hanno il pregio di trattare temi importanti – l’amore, il tempo, il senso della vita, le paure che ci portiamo dentro – in modo originale e delicatamente ironico.

“Vita con Lloyd” è stato pubblicato da Rizzoli nel 2016, due anni dopo la nascita della pagina social, e raccoglie i primi dialoghi presentati in essa. Dalla prima uscita del libro, il maggiordomo Lloyd e Sir hanno riscosso talmente tanto successo che Simone Tempia si è subito dedicato alla pubblicazione dei capitoli successivi: al primo volume, hanno fatto seguito “In viaggio con Lloyd”, “Un anno con Lloyd”, “Una nuova vita con Lloyd”, “Storie per genitori appena nati” – che è un volume con caratteristiche un po’ diverse dai precedenti ma che presenta la medesima verve comica utilizzata per esorcizzare un momento della vita tanto serio e importante come quello in cui si diventa genitori per la prima volta – e “Una nuova vita con Lloyd. Ricostruire in compagnia di un maggiordomo immaginario”, l’ultimo capitolo che raccoglie i dialoghi di Sir e Lloyd pubblicati fra il 2020 e il 2021.

Concludiamo il nostro articolo con l’ultimo dialogo postato da Simone Tempia sulla pagina di “Vita con Lloyd”, augurandovi di non avere mai paura dei vostri sogni, di perseguirli nonostante le difficoltà e gli impegni, e di non farvi mai prendere dallo sconforto: “una cosa alla volta”, tutto sembra più semplice!

“Ho di nuovo preso troppi impegni, Lloyd”
“Ora dovremo stare attenti che tutti gli impegni non prendano lei, sir”
“Perché mi porteranno via?”
“Perché è così che si finisce a pezzi, sir”
“Vorrei sapere come fare a evitarlo, Lloyd…”
“Credo mettendo tutto se stesso in una cosa alla volta, sir”
“È così che ci si mantiene solidi, Lloyd…”
“E soprattutto non si perde la propria integrità, sir”

© Riproduzione Riservata