Serie TV

“La verità sul caso Harry Quebert” diventa una serie TV

Dal 20 marzo andrà in onda la trasposizione televisiva de "La verità sul caso Harry Quebert", il bestseller di Joël Dicker interpretato da Patrick Dempsey
"La verità sul caso Harry Quebert" diventa una serie TV

MILANO – Dal 20 marzo su Sky Atlantic andrà in onda La verità sul caso Harry Quebert, la serie TV tratta dall’omonimo best-seller di Joël Dicker, pubblicato nel 2012. Ad interpretare il protagonista della serie è il brillante Patrick Dempsey, l’amato Dottor Stranamore di Grey’s Anatomy, mentre per dirigere i dieci episodi è stato scelto Jean Jacques Annaud, il regista di Sette anni in Tibet e de Il nome della rosa. Se queste sono le premesse, la serie sembra promettere bene.

Harry Quebert, interpretato da Patrick Dempsey, è un Professore di Letteratura contemporanea e scrittore di grande successo che ad un certo punto si trova indagato perché è stato disotterrato nel giardino di casa sua il corpo di una ragazza di quindici anni, uccisa trent’anni prima, con accanto il manoscritto del suo romanzo più famoso, con cui  Harry Quebert segna la su ascesa. Le indagini le guida Perry Gahalowood, impersonato da Damon Wayans Jr., conosciuto nel ruolo di Coach in New Girl. In un’atmosfera di mistero e di segreti e continui rimandi al passato, viene narrata anche la relazione di fiducia e di amicizia tra Quebert e un suo vecchio alunno, Marcus Goldman, scrittore che però dopo il suo primo romanzo di successo, sta vivendo la classica crisi dello scrittore. Marcus si troverà immischiato e coinvolto nelle indagini sul suo mentore: da una parte verrà portato a difendere il Professore, dall’altra dovrà mettere in discussione la sua considerazione verso quella stessa persona che ha creduto nelle sue capacità.
Jean Jacques Annaud si esprime così riguardo alla serie TV:

Credo che questo sia il progetto ideale per il mio debutto tra le serie tv americane. Il romanzo da cui è tratta la serie possiede tutti gli elementi che servono a creare un’atmosfera di mistero che sarà la forza della serie.

 

VIA: TVSERIAL.IT

 

 

© Riproduzione Riservata
Commenti