Sei qui: Home » Libri » “Roberto Bolle”, la graphic novel ispirata alla vita dell’étoile
Novità editoriali

“Roberto Bolle”, la graphic novel ispirata alla vita dell’étoile

In libreria dallo scorso 22 novembre, "Roberto Bolle" è la graphic novel ufficiale ispirata alla vita dell'étoile piemontese. "Roberto Bolle", che è stata scritta e illustrata da Francesco Cattani, racconta il percorso umano e professionale del ballerino più famoso d'Italia.

Edita da 24 ORE Cultura, la graphic novel “Roberto Bolle” è stata presentata la scorso 22 novembre presso LaFeltrinelli di Piazza Piemonte 2/4 a Milano. L’evento ha visto la partecipazione di Roberto Bolle, protagonista del volume, e Francesco Cattani, autore dei testi ed illustratore. L’incontro inaugurale è stato moderato da Nicoletta Polla-Mattiot, direttrice di How to Spend it. Ma andiamo subito a scoprire qualcosa di più su “Roberto Bolle”, la graphic novel liberamente ispirata alla straordinaria vita dell’étoile piemontese.

“Roberto Bolle”, la storia umana e professionale di un’étoile

Primo Ballerino della Scala, Principal Dancer dell’American Ballet Theatre di New York e Guest Artist del Royal Ballet presso la Royal Opera House del Covent Garden di Londra: sono solo alcuni dei traguardi più importanti raggiunti da Roberto Bolle nel corso della sua carriera, grazie al talento e all’enorme impegno profuso fin dai primi anni dell’infanzia.

Percorrendo le oltre 100 pagine del libro viene raccontata la storia umana e professionale dell’étoile che, oltre a calcare i più prestigiosi palcoscenici del mondo, è divenuto ambasciatore della danza al di fuori dei circuiti tradizionali, rendendola popolare e permettendo a un nuovo pubblico di avvicinarsi a questa straordinaria arte.

Grazie alle illustrazioni di Francesco Cattani il lettore potrà scoprire i momenti più significativi della vita di Roberto Bolle anche attraverso una serie di flashback: un mondo fatto di duro lavoro e allenamento, di momenti difficili e grandi successi. La storia dell’étoile diventa così un’occasione per celebrare una carriera in continua ascesa, in grado di trasmettere un messaggio di grande impegno e determinazione, esempio e fonte di ispirazione per le nuove generazioni.

Francesco Cattani

Bolognese, fondatore, tra gli altri dell’etichetta indipendente Ernest, ha pubblicato disegni e storie a fumetti per numerose riviste, tra le quali “Internazionale”, “Il Male”, “Lo Straniero”, “Canicola”, “Hamelin”, “Animals”, “Rolling Stone”, “XL Repubblica”, e ha contribuito alle antologie Fortezza Europa (Coniglio editore, 2006), Resistenze (Becco Giallo, 2007), Gli Intrusi (Coconino Press, 2007), Viaggio etrusco (Black Velvet, 2009), ZeroGuida (Edizioni Zero, 2009). Nel 2008 ha ricevuto il Premio Micheluzzi per la miglior storia breve e nel 2010 il Premio Nuove strade, entrambi assegnati dal Napoli Comicon.

Roberto Bolle

Nato a Casale Monferrato il 26 marzo del 1975, Roberto Bolle è un ballerino e conduttore televisivo italiano. I suoi successi sono tanti e tali da essere difficilmente enumerabili. Basti pensare che si tratta del primo ballerino a rivestire contemporaneamente il ruolo di Étoile al Teatro della Scala di Milano e “Principal Dancer” dell’American Ballet Theatre di New York. Inoltre, Bolle è “Guest Artist” al Royal Ballet di Londra. 

Dal 2016, l’étoile è anche conduttore televisivo su Rai1 con il suo show che mette al centro della scena la danza con tanti ospiti italiani ed internazionali. Un’ottima occasione per far uscire il mondo della danza dai confini del teatro. 

© Riproduzione Riservata