Libri

Vivi il magico mondo dei libri, degli scrittori, l’importanza della lettura tramite storie, interviste, notizie, approfondimenti e tanto altro.

Sei qui: Home » Libri (Page 1044)
11042012180530 sm 2220

Consigli per Lui, per Lei e per Under 18

Libreriamo seleziona ogni settimana i tre libri, uno per lui, uno per lei e uno per young 18 per immergersi nella lettura e, perché no, per riscoprire il fascino di una prosa oggi troppo spesso dimenticata.

11042012180316 sm 2215

“Filosofando con Harry Potter”, Laura Anna Macor e la sua ‘Popsophia’

Intervista a Laura Anna Macor (1980), giovane ricercatrice di filosofia divisa tra le Università di Padova e Eichstätt-Ingolstadt (Germania), che ha di recente proposto un’interpretazione in chiave filosofica della saga di Harry Potter, riscontrando successo tra il grande pubblico e accreditandosi tra le maggiori interpreti di una nuova tendenza culturale: la “popsophia”…

11042012180455 sm 2217

Antonio Calabrò: “Un uomo è i libri che ha letto”

Intervista ad Antonio Calabrò, giornalista economico e curatore della rubrica “Libri” per il settimanale “Il Mondo”. Più che critico, si definisce un ‘lettore curioso’, un cronista delle idee e delle narrazioni altrui. Secondo Calabrò bisognerebbe parlare di più dei libri, farli vivere come parte essenziale della nostra passione e del nostro costume civile…

11042012180547 sm 2213

Da 1 a 10. La top ten dei best seller
della settimana

Continua il successo editoriale del libro di Gramellini, “Fai bei sogni”, che rimane ben saldo alla prima posizione dei libri più venduti della settimana. Scende al terzo posto Camilleri mentre Guccini con il suo “Dizionario delle cose perdute” sale alla seconda posizione. New entry al decimo posto “Neanche con un morso all’orecchio”, opera prima di Flavio Insinna.

12042012135553 sm 2214

Gramellini vince con i suoi ‘SOGNI’

Successo di pubblico e di critica per la sua opera letteraria, metà autobiografica e metà romanzata, della penna de La Stampa, Massimo Gramellini. Impossibili non rimanere coinvolti dalla malinconia e dall’humor tutto torinese con cui l’autore parla della madre, sulla cui precoce e traumatica scomparsa, ruota tutta la storia di ‘Fai bei sogni’, edito da Longanesi.

11042012180423 sm 2212

Quanto si legge in Italia?

Italiani, popolo di poeti, santi, navigatori e…lettori di libri? Il rapporto “L’Italia dei libri – Un anno, le stagioni, due trimestri a confronto” voluto dal Centro per il libro e la lettura analizza le abitudini di lettura e il consumo dei libri degli italiani nel 2011. Salgono le differenze territoriali e sociali, scendono il numero di acquirenti e lettori…

11042012180257 sm 2205

Intimismo e ironia nel nuovo libro di Anna Marchesini

Dal sodalizio artistico con Tullio Solenghi e Massimo Lopez al successo in teatro fino alla rivelazione letteraria. Anna Marchesini si conferma un’artista poliedrica in grado di spaziare tra più settori, compreso quello dell’editoria. Di prossima uscita infatti il suo secondo romanzo, “Di mercoledì”, che sembra avere tutte le caratteristiche per bissare il successo delle oltre 60.000 copie vendute da “Il terrazzino dei gerani timidi”, libro d’esordio della scrittrice…

11042012180331 sm 2206

“La mia Scrittura tra Etica e Filosofia”, parla la giovane promessa Giorgio Fontana

Giorgio Fontana (Saronno 1981), uno tra i giovani scrittori italiani più brillanti, salito alla ribalta con il romanzo “Per legge superiore” (Sellerio 2011), ci parla della sua esperienza di narratore, dell’“incontro” quale fil rouge delle sue opere e del loro sfondo civile, dando preziosi consigli agli aspiranti scrittori su come entrare in contatto con le case editrici…

11042012180637 sm 2209

Peter Cameron con il suo James Sveck sulle tracce de “Il giovane Holden” di Salinger

Il complesso passaggio dall’adolescenza all’età adulta del giovane James, protagonista e io narrante dell’opera. E’ il focus del romanzo di Peter Cameron, il cui titolo riprende la celebre frase di Ovidio “Un giorno questo dolore ti sarà utile”. Amore, amicizia, bisogno di accettazione, affetto, nemmeno James sa di preciso cosa sta cercando. Quello che sa e che sente forte e deciso è il senso di vuoto che riempie le sue giornate in un monotono e faticoso fluire.