L’Oroscopo dei Libri – Dal 25 al 31 Marzo

Per ogni segno zodiacale, il libro giusto da leggere. Ecco l'oroscopo dei libri di questa settimana con cui si chiude Marzo
L'Oroscopo dei Libri - Dal 25 al 31 Marzo

Mentre il Sole è in Ariete a riscaldare il pianeta e le anime di ogni segno zodiacale, il 27 marzo la dolcissima Venere entra nel segno dei Pesci e finalmente Mercurio torna diretto due giorni dopo sempre nello stesso segno.

Si forma una combinazione perfetta tra Mercurio, Venere e Nettuno nei Pesci, che suggerisce voli di fantasia, sessioni di poesie a gogò, romanzi sui sentimenti e irreali, sussurri di parole d’amore nell’orecchio dell’amata/o, mentre in soffitta ascoltate la musica di Bach e dipingete il mare di fronte alla vostra finestra su una tela recuperata al mercatino dell’usato.

Il tutto condito dal pepe rosso di Marte dal Toro e da una lucidità razionale e ambizione di Saturno e Plutone dal Capricorno, che vi fanno da bussola qualora rischiate di perdervi nell’infinito mare dell’Oceano.

1ARIETE:  21/3 – 20/4:   un buon vino e due chiacchiere

Un detto dice: “Cuor contento, il cielo lo assiste” e possiamo aggiungere anche un ottimo benessere. Il vostro umore è alto, la vostra forma è felice e scattante, anche se Marte vi consiglia di stare seduti a tavola più del previsto e godere di un bel pasto in abbondanza. Addirittura scoprite di volere mordere la vita e tutti i piaceri annessi e connessi con famelica golosità. Anche se fuori le ore di luce sono aumentate non sentite proprio la necessità di stare all’aria aperta, a meno che invitate i vostri amici ad un barbecue godendo di un buon vino e di chiacchiere con vecchi e nuovi amici.

Un romanzo: “Tu salvati di Paolo Valentino. Una sedicenne si suicida. Le persone intorno a lei iniziano a interrogarsi su cosa avrebbero potuto fare per salvarla. Un romanzo sull’adolescenza e sui tormenti che l’attraversano e spesso rimangono.

2TORO: 21/4 – 20/5:  state all’aria aperta e cantate una canzone

I vostri rocciosi alleati in Capricorno, Saturno e Plutone si prendono cura del vostro benessere a tutto tondo. Un ottimo periodo per riportare l’asticella della salute verso l’alto, nonostante Venere non vi asseconda parecchio, ma sicuramente ne approfittate per fare tutti i controlli di routine e in caso di malessere, potete finalmente capire le probabili cause con risultati eccellenti. L’inverno è via, esponetevi al sole, fatevi accarezzare dai suoi raggi solari, mentre cantate una canzone e mettete i vostri piedi a contatto con la terra per trarre tutti i benefici della natura.

Un romanzo: “Ancora noi” di Ruth Jones. Come sarebbe ora la vita se quella storia non fosse finita? E se quell’amore avesse una nuova chance, mollerei tutto?

3GEMELLI: 21/5  –  21/6:  meditazione

Mercurio ostile vi invita al silenzio che giova anche al corpo e non solo all’anima. La ricetta vincente per questo periodo? Compilare un modulo di iscrizione ad un incontro buddista: pace, quiete, relax e meno pensieri possibili!! Fatevi una scorta di libri da leggere e di musica da ascoltare, ma anche due chiacchiere con il vostro amico del cuore o una bella partita ai videogame, meglio giocare che rimuginare o scegliete di praticare un’attività fisica leggera. Coccolate di più il vostro aspetto esteriore, serve a rilassarvi e innalzare i livelli degli ormoni del benessere e della serenità, alla faccia di Giove contrario!

Un romanzo: Serotonina” di Michel Houellebecq. Un capolavoro serrato lirico, a tratti umoristico, crudele, chirurgico, profetico. Romanzo d’amore, politico, esistenziale.

4CANCRO:  22/6 – 22/7:   una ventata d’aria fresca

Se ci sono malesseri trovate soluzioni e rimedi per risolvere acciacchi e problemi di salute che vi hanno messo a dura prova. Giove transita nella vostra sesta casa solare e vi regala una ventata di ottimismo e di benessere, molto incoraggiante per riprendere contatto con le vostre esigenze fisiche. Ora Marte è favorevole e vi regala sprint, energia, carica vitale e tanta voglia di uscire fuori dal vostro guscio e restare all’aria aperta per ore fino a quando le ore di luce non svaniscono nel buio delle stelle.

Un romanzo: “L’inverno di Giona” di Filippo Tapparelli. “non ti ho mai conosciuto davvero, padre. Uomo sparito, fantasma di un fantasma. Hai carne di vento, pelle di nebbia, non ti riconosco eppure sei me centomila volte al giorno”.

5 LEONE:  23/7 – 23/8:  fatevi una grande risata

Questo periodo non siete al massimo delle forze, lavorate troppo? Non riuscite a stabilire le priorità, quindi risentite di un maggiore stress, che vi costringe a riposare di più. Vi sentite destabilizzati, occhio alle imprudenze di una Venere contraria e di un Marte ostile. Sarebbe meglio ascoltare le esigenze del proprio corpo, avere un po’ più di riguardo quando le vostre difese immunitarie alzano bandiera bianca. Preparatevi tisane rilassanti, che vi aiutano ad allentare tensioni e sciogliere stretti nodi, magari liberandoli in una grande risata.

Un romanzo: “Niente caffè per Spinoza” di Alice Cappagli. Lei gli legge i filosofi e gli riordina la casa, lui le insegna che nei libri si possono trovare le idee giuste per riordinare anche la vita, un libro che parla del senso dell’esistenza.

6VERGINE: 24/8 – 22/9:   voglia di liberarsi

Marte positivo nutre la vostra energia godendo di un andamento piuttosto favorevole, nutrono il vostro dinamismo fisico e la vostra voglia di agire. Se vi piace praticare sport, i tempi di recupero e la forza muscolare rivestono un notevole impulso dai numerosi transiti del pianeta rosso, il vostro alleato di questo periodo. Fate maggiore attenzione ad eventuali infezioni e batteri misteriosi che Nettuno contrario potrebbe misteriosamente regalarvi, causa un’influenza o un virus da alimentazione.

Un romanzo: “Romolo. Il primo re” di Franco Forte – Guido Anselmi. La storia del fondatore della Città Eterna, restituita per la prima volta non solo nella sua epicità ma anche in tutta la sua affascinante crudezza.

7BILANCIA: 23/9 – 22/10:  novità cercasi

Il transito di Venere in Aquario è una boccata d’aria visto i venti contrari di Saturno e Plutone che vi mettono spesso a KO! Giove risponde prontamente spingendovi a godere la vita e a prendervi cura di voi. Avete voglia di ascoltare musica nuova, di leggere nuovi romanzi, di chiacchiere con amici e fare nuove conoscenze, insomma di aprire la mente e di sparare le cartucce giuste e fare centro sull’obiettivo di uno stato interiore calmo e rilassato.

Un romanzo: “Beautiful Boy di David Sheff. Un racconto commovente  e illuminate di sopravvivenza, ricadute e guarigione. La storia lucida e straziante di un padre e di un figlio tossicodipendente e della forza riparatrice dell’amore.

8SCORPIONE: 23/10 – 22/11:  appetito e golosità

Benessere e salute acquisiscono i colori “rocciosi” di Saturno e Plutone in sestile, baluardo contro le intemperie della vita. Venere e Marte sono contrari e sembrano non darvi tregua, per cui trovate consolazione nel cibo con il transito di Giove che vi regala appetito e ghiottoneria. E’ primavera e il vostro fisico vi chiede di riprendere quota, forse dopo aver passato questo momento down!

Un romanzo: “Tutti i morti volano in alto” di Joachim Meyerhoff. L’autore ha diciott’anni quando lascia la Germania per trasferirsi nell’America dei sogni. Ma la spensieratezza della nuova esperienza verrà rotta da una telefonata.

9SAGITTARIO:  23/11 – 21/12:  nuovi interessi

Svogliatezza? Calo d’umore? Bassa energia? Noia? Tutti vocaboli sconosciuti nel linguaggio con cui si esprimono il vostro benessere e la vostra salute. Merito di Giove, il vostro talismano portafortuna e del buon umore di quest’anno. Ma anche merito di una bella Venere positiva che dà inizio una spettacolare forma fisica attraverso le chiacchiere con amici. Un aperitivo fuori casa, un pranzo con nuove persone sono una carica di energia extra da spendere per migliorare i vostri nuovi traguardi. Scoprite nuovi interessi culturali rivolti alle terapie naturali o alternative che vi aprono un mondo sulla cura del proprio corpo.

Un romanzo: “La professione del padre” di Sorj Chalandon. Potrebbe essere un romanzo in bianco e nero, come un film di Truffaut in cui i bambini ne compiono di tutti i colori e inventano vita avventurose.

10CAPRICORNO:  22/12 – 20/1:  un giro intorno al mondo

Ritmi logoranti ed energie scarse? Per fortuna non dovete affrontare spesso questa abbinata poco indicata per il vostro benessere. Avete ora un altro asso nella vostra manica che vi fa girare il mondo a tutto tondo e non avete proprio tempo di rallentare il vostro giro d’affare intaccando il vostro umore. Benessere e socievolezza, ottimismo e carica vitale vi fanno filare liscio come un treno senza incertezze e turbamenti, proprio come piace a voi. Insomma un inizio primavera niente male, cosa volete ancora?

Un romanzo: Migrante per sempre” di Chiara Ingrao. La storia di Lina, da bambina a donna, dall’Italia degli emigranti a quella degli immigrati.

11AQUARIO: 21/1 – 19/2:  bontà e ottimismo

Marte in Toro toglie smalto alla vostra capacità di resistenza, stress e preoccupazioni occupano in parte le vostre giornate, perché poi ci pensa Venere a ricaricarvi di buon umore, di rimedi salutari, di un buon libro e di una musica dolce e rilassante, che vi fa viaggiare con la fantasia in un paese dell’Oriente, dove le culture diverse vi aprono la mente. Approfittate di Giove bonario, il principale responsabile della vostra bellissima disposizione interiore, che vi elargisce benessere emotivo e disponibilità ad aprirvi agli altri.

Un romanzo: “Bianco Letale di Robert Galbraith. Il romanzo più epico dello scrittore.

12 PESCI:  20/2 – 20/3:  condivisioni

Se i rocciosi Saturno e Marte spesso e volentieri dalla vostra mantengono sostanti forze e capacità di impegno, in compenso Giove dal Sagittario rema contro la tranquillità impendendovi di mollare gli ormeggi a fine giornata e di rilassarvi così come dovresti. A questo proposito dovete imparare a divertirvi e a concedervi qualche coccola in più come se te l’avesse prescritto il medico. Mercurio è positivo e vi suggerisce di invitare un vostro vecchio amico a cena, per condividere i vostri sogni o magari proporre qualche progetto insieme, chissà, tutto potrà succedere.

Un romanzo: “Piove deserto di Ciro Auriemma – Renato Troffa. Uno dei luoghi più belli della Sardegna diventa lo sfondo di un potente noir in cui si scontrano intense passioni civili e private.

Loredana Galiano

© Riproduzione Riservata