Promozione della lettura

Libreriamo lancia la campagna di video virali per promuovere i libri e la lettura

La promozione della lettura viaggia attraverso video virali che, grazie a musica, immagini e parole raccontano l'esperienza e l'emozione di leggere un libro
video virale Libreriamo

MILANO – La lettura è un’esperienza unica ed è dovere di chi la ama diffonderla e promuoverla. Libreriamo, la piazza digitale che ama cultura, che si anima ed è animata ogni giorno dagli amanti della lettura, non può che essere in prima linea per fare innamorare dei libri un pubblico sempre più ampio. Libreriamo lancia così una campagna di video virali che diventano un modo di raccontare e promuovere la lettura e l’importanza di leggere in modo alternativo e innovativo, per avvicinare ai libri quei ragazzi che vivono e crescono nel nuovo mondo digitale. La lettura evoca immagini e sentimenti, suscita emozioni e racconti. Tutti questi elementi diventano così protagonisti di video virali che hanno l’obiettivo di promuovere e diffondere l’amore per i libri, evidenziando tutti i motivi che rendono la lettura la passione più bella che esista.

.

LEGGERE VUOL DIRE VIAGGIARE – “La lettura è il viaggio di chi non può prendere un treno…”. Le parole del drammaturgo francese Francis de Croisset nell’800 sono testimoniate ogni giorno da chi legge un libro. Leggere è viaggiare nello spazio e nel tempo. Leggere è rivivere atmosfere ed epoche che non avresti mai pensato di conoscere. Un’attività che si trasforma in un’avventura in qualunque momento e  in qualunque luogo ci si trovi. Leggere un libro non è solo un passatempo, ma un modo per rilassarsi che ha numerosi effetti benefici sull’individuo sia dal punto di vista fisico che intellettuale. I libri diventano così nostri amici con cui possiamo dialogare, confrontarci e che ci fanno conoscere culture e mondi diversi aprendoci nuovi punti di vista sulla realtà che ci circonda.

.

.

IL VALORE DELLA LETTURA – Gli effetti benefici della lettura non si esauriscono nell’arricchimento del vocabolario, del miglioramento della memoria e nella stimolazione dell’attività celebrale, ma riguardano anche la scoperta e, soprattutto, lo sviluppo di valori importanti come la tolleranza. Spesse volte ci si è chiesti in questi mesi come combattere la paura e il terrore e su come reagire alla precaria realtà di oggi. Una risposta può sicuramente arrivare attraverso i libri. La lettura porta conoscenza e la conoscenza allontana la paura. I libri riescono ad illuminare anche i momenti di bui, perché ti fanno vivere storie che fino a quel momento avevi solo sognato nella tua mente.

.

© Riproduzione Riservata
Commenti