Sei qui: Home » Libri » La mia wishlist e le novità più attese del periodo
Blogario

La mia wishlist e le novità più attese del periodo

Come alcuni di voi sapranno ho appena festeggiato trent’anni e non contenta dei regali che mi sono arrivati (tra l’altro ho ricevuto Il Corvo e altre poesie di Edgar Alla Poe) e del fatto che non ho più posto nelle mie librerie...

Come alcuni di voi sapranno ho appena festeggiato trent’anni e non contenta dei regali che mi sono arrivati (tra l’altro ho ricevuto Il Corvo e altre poesie di Edgar Alla Poe) e del fatto che non ho più posto nelle mie librerie (a proposito leggete AAA Cercasi libreria. Di nuovo?) ho appena finito di compilare la mia lista dei desideri.

Non é poi così lunga come me l’aspettavo e poi contiene tre delle uscite più interessanti che ci aspettano in libreria nei prossimi giorni.

Il tutto accade nel mese dei libri che si concluderà con il Salone del Libro di Torino dal 16 al 20 maggio 2013 (a tal proposito vi consiglio di dare un’occhiata alla mia guida alla sopravvivenza).

Al primo punto della mia whishlist c’é sicuramente lui, il maestro Andrea Camilleri, ed il suo Il covo di vipere. Questa volta il commissario più famoso (anche della tv) é costretto ad indagare sulla morte del ragionier Barletta e sul misterioso vagabondo che dorme in una caverna proprio nei pressi della sua casa di Marinella.

Massimo Carlotto (in libreria anche con Cocaina insieme ai colleghi Carofiglio e De Cataldo) arriva in libreria con Le Vendicatrici. Quattro libri, scritti in collaborazione con Marco Videtta, per raccontare la vendetta al femminile e quattro incredibili personaggi.
La prima uscita Ksenia credo sia già in libreria.

Si celebrano, proprio in questi giorni, i dieci anni dalla scomparsa di Roberto Bolano e se a Barcellona, città preferita dalla scrittore, si inaugura una mostra monografica in libreria arriva, grazie ad Adelphi, Un romanzetto lumpen, l’ultimo romanzo pubblicato dallo scrittore.

Se mi seguite su Blogario (che non si fa mai gli affari suoi) conoscete la mia passione per gli scrittori sud americani. Passione cresciuta con la scoperta di Mario Vargas Llosa che sta per sbarcare in libreria con La civiltà dello spettacolo, una lunga riflessione sul modo di fare cultura.

E voi? Avete compilato la vostra wishilist?

© Riproduzione Riservata