Lo sapevi che...?

Jane Austen, 5 curiosità sulla sua vita sentimentale

L'amore è il tema principale di tutte le opere di Jane Austen, ma cosa sappiamo della vita sentimentale dell'autrice britannica?
Jane Austen, 5 curiosità sulla sua vita sentimentale

MILANO – Da “Orgoglio e Pregiudizio” a “Emma” Jane Austen amava dare ai personaggi dei suoi libri un lieto fine, ma la sue storie d’amore hanno avuto una conclusione felice e duratura? Le sue eroine trovano di solito mariti meritevoli e un amore che dura a lungo, ma Jane Austen si sposò mai ad esempio? Nata nel 1775, Jane Austen ha vissuto in Inghilterra in un’epoca in cui era molto raro che una donna potesse trascorrere tutta la sua vita senza sposarsi. Nonostante le aspettative del suo tempo, Austen morì all’età di 41 anni senza mai sposarsi. Lo testimoniano le sue lettere, molte delle quali scrisse alla sua amata sorella e confidente di fiducia, Cassandra. Jane Austen è rimasta con la sua famiglia tutta la sua vita, ma cerchiamo di saperne di più. Ecco 5 aspetti della vita sentimentale dell’autrice che probabilmente non sapevi, segnalate da Bustle.com.

.

Clicca qui per leggere e condividere gli aforismi dell’autrice !

.

1) Ebbe una relazione con Thomas Lefroy 

Si dice che Jane Austen e il politico irlandese Thomas Lefroy abbiano avuto una storia d’amor,  ma si sa davvero poco di quello che accadde veramente. Lefroy ha anche chiamato la sua figlia maggiore Jane, ma se fosse un omaggio alla scrittrice o alla sua omonima madre non è del tutto chiaro. In fin dei conti è chiaro che si fosse qualcosa tra i due, ma il loro amore forse non sbocciò mai veramente.  (Leggi anche: Jane Austen e Thomas Lefroy, una storia d’amore tra mito e realtà)

.

2) I soldi e il benessere economico influenzarono la sua vita amorosa 

Mentre Jane Austen era uno scrittrice romantica, i propri atteggiamenti verso il matrimonio erano molto più pratici e concreti. In più di una occasione, Austen, nelle lettere che spediva alla sorella, ha chiarito che vedeva i benefici del matrimonio soprattutto da un punto di vista strettamente finanziario. E ‘stato anche ben noto che una delle ragioni per Austen non si sposò con Lefroy, fu perché non aveva i soldi per sposarsi. Un esempio di come, a volte, la ragione trionfi sul cuore.

.

3) Un suo corteggiatore morì misteriosamente 

La famiglia Austen nel 1800 si trasferì a Bath. Durante la loro permanenza in quei luoghi, Jane incontrò e si innamorò di un giovane che voleva sposarla. Purtroppo per Austen, la loro relazione naufragò e il giovane è morto in circostanze misteriose prima che potessero stare insieme.

.

4) Uno dei suoi fidanzamenti durò un solo giorno 

Quando visse a casa della famiglia Bigg con la sorella Cassandra, nel 1802, Harris Bigg – Wither chiese la mano di Jane per sposarla. Inizialmente, Jane accettò la sua proposta, ma dopo una notte insonne tornò sulla sua decisione, e rifiutò la proposta e abbandonò la loro casa. Rimase fidanzata per un solo giorno.

..

5) Jane Austen e sua sorella non si sposarono mai 

Come i personaggi dei suoi libri, anche Jane Austen era legata alla sorella. Hanno trascorso la maggior parte della loro vita insieme, ed erano l’una la migliore amica dell’altra, erano davvero strette confidenti. Anche se i loro fratelli si sposarono, nessuna delle sorelle fecero questo importante passo. Cassandra era  fidanzata, ma il suo ragazzo, Thomas Fowle , morì di febbre gialla all’estero prima che potessero sposarsi.

.

FAI ANCHE IL TEST: QUALE FRASE TRATTA DA ORGOGLIO E PREGIUDIZIO TI RAPPRESENTA DI PIU’?

.

© Riproduzione Riservata
Commenti