Sei qui: Home » Libri » Giornata Mondiale dell’Acqua, 10 libri da leggere che celebrano “l’oro blu”
giornata mondiale dell'acqua

Giornata Mondiale dell’Acqua, 10 libri da leggere che celebrano “l’oro blu”

Il 22 marzo si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua. Vi consigliamo, quindi, 10 libri da leggere legati al tema dell’acqua, il nostro bene più prezioso.

Il 22 marzo si celebra il World Water Day, la Giornata Mondiale dell’Acqua. Si tratta di una ricorrenza istituita dalle Nazioni Unite nel 1992, dopo la conferenza di Rio. L’acqua, che molti di noi diamo per scontata, è un bene prezioso di cui non possiamo fare a meno. Perciò è importante, soprattutto nell’epoca dei cambiamenti climatici, fare di tutto per preservarla.

Giornata Mondiale dell’Acqua, 10 libri da leggere

Oggi vogliamo consigliarvi 10 libri, per grandi e piccini, che trattano il tema dell’acqua. Scopriamoli subito.

C’era una volta una goccia”, di James Carter e Nomoco

Consigliato dai 3 anni in su, “C’era una volta una goccia” è un interessante punto di partenza per far conoscere meglio il meraviglioso mondo dell’acqua ai bambini. Con poesie, illustrazioni e spunti per disegnare, gli autori raccontano la storia e il ciclo dell’acqua in maniera curiosa e accattivante.

Amica acqua”, di Antonio Boffa, Gabriele Clima e Dario Cestaro

Anch’esso consigliato dai 3 anni in su, “Amica acqua” è un divertente espediente per raccontare ai più piccoli l’elemento dell’acqua e il suo importante ciclo. I pop-up realizzati a mano e le poesie rendono l’esperienza di lettura ancora più gradevole.

Marta e l’acqua scomparsa”, di Emanuela Bussolati

Quando Marta si accorge che nella fontana a casa della nonna non c’è più acqua, è insieme spaventata e sconvolta. Cos’è successo?
La nonna le spiega subito che la Compagnia delle Acque ha acquistato tutti i pozzi e le sorgenti del paese. Adesso, per avere l’acqua, si deve pagare la Compagnia. “Marta e l’acqua scomparsa” è un libro adatto a bambini dall’età di 5 anni, che spiega l’importanza di un bene di cui spesso non ci curiamo quanto dovremmo.

L’acqua di Bumba”, di Roberto Piumini e Monica Rabà

Bumba porta per la prima volta la giara piena d’acqua dalla fonte al suo villaggio. Bumba cammina attento, per non rovesciare nemmeno una goccia dell’elemento prezioso che sta trasportando. Sulla strada verso il villaggio incontra un uomo anziano che gli chiede un po’ della sua acqua. Indeciso, Bumba si interroga sul da farsi. Una storia, adatta ai bambini dai 7 anni in su, che racconta il valore della gentilezza e l’importanza dell’acqua.

L’acqua… dal fiume al bicchiere”, di Yazken Andréassian, Julien Lerat, C. Delafosse

“L’acqua… dal fiume al bicchiere” racconta, attraverso una straordinaria avventura, l’importanza dell’acqua per noi e per il nostro pianeta.
Una lettura irrinunciabile per i bambini dai 9 anni in su, che nel loro viaggio incontreranno personaggi divertenti e improbabili e attraverseranno un fiume, per giungere ad una lezione indimenticabile: l’acqua va protetta dall’inquinamento e non va sprecata!

Il libro dell’acqua. La storia straordinaria della più ordinaria delle sostanze”, di Alok Jha

H2O. Tutti conoscono la formula chimica dell’acqua, ma quanto possiamo dire di conoscere veramente questo elemento? All’apparenza comune e semplice, l’acqua nasconde particolarità che la rendono unica e preziosa. “Il libro dell’acqua” vuole mostrare questo mondo sconosciuto anche a noi adulti, per dimostrarci, con aneddoti scientifici e divertenti, quanto sia straordinaria questa sostanza da noi ritenuta fra le più ordinarie.

Addio ai ghiacci: Rapporto dall’Artico”, di Peter Wadhams

Anno dopo anno, lo scioglimento dei ghiacciai sta diventando un fenomeno sempre più preoccupante. Lo stato di salute del nostro clima e del mondo in cui viviamo è strettamente legato a quello dei ghiacciai del pianeta. Non possiamo più ignorare quello che sta succedendo.
Eppure, le autorità politiche sembrano non aver realizzato la gravità della questione. “Addio ai ghiacci”, pubblicato per la prima volta nel 2017, nasce dal bisogno di divulgare l’entità del problema, e contiene informazioni incontrovertibili e dati aggiornati spiegati con attenzione e minuzia, per renderci consapevoli di ciò che sta accadendo ogni giorno sotto i nostri occhi distratti.

Oceani. Il futuro scritto nell’acqua”, di Sandro Carniel

Fra i 10 libri che trattano il tema dell’acqua non poteva mancarne uno dedicato agli oceani. “Oceani. Il futuro scritto nell’acqua” vuole mostrare ai lettori quanto questa distesa d’acqua salata sia ancora sconosciuta al grande pubblico, rispondendo a grandi interrogativi, quali: come si esplorano i nostri mari? Perché non li conosciamo ancora? Quali forme di vita li popolano anche negli sconfinati e oscuri abissi? Con quali minacce li stiamo aggredendo? Quale ruolo svolgono nella stabilità del clima della Terra? Un libro imperdibile per chi vuole saperne di più sui nostri mari e sulla loro influenza sull’ambiente e sulla nostra vita.

Sull’acqua”, di Michele Serra

“Sull’acqua” è la storia delle acque di Milano che, dopo essere state prelevate con procedure industriali da decenni, adesso giacciono nel sottosuolo della città. Michele Serra ci racconta, con uno stile poetico e al contempo filosofico, l’elemento dell’acqua e tutte le minacce che lo insidiano, dall’inquinamento ai forti interessi economici.

Il tempo e l’acqua”, di Andri Snær Magnason

L’Okjökull era un tempo un grandissimo ghiacciaio islandese. Adesso rischia di scomparire definitivamente, e lo stesso potrebbe accadere nel giro di 200 anni a tutti gli altri ghiacciai dell’isola. Con “Il tempo e l’acqua”, Andri Snær Magnason lancia un potente messaggio a chi ancora non ha afferrato l’importanza dell’acqua nelle nostre vite, corredando il racconto e gli aneddoti personali con dati precisi e utili approfondimenti scientifici.

 

© Riproduzione Riservata