La classifica dei personaggi maschili della letteratura

Ecco gli 11 fidanzati ideali della letteratura

Quante volte vi è capitato di leggere un romanzo e innamorarvi, solo con il pensiero, di uno dei personaggi del libro? Nonostante non siano fisicamente descritti, non sempre, leggendo ce li immaginiamo proprio come vogliamo noi....

MILANO – Quante volte vi è capitato di leggere un romanzo e innamorarvi, solo con il pensiero, di uno dei personaggi del libro? Nonostante non siano fisicamente descritti, non sempre, leggendo ce li immaginiamo proprio come vogliamo noi: e quanto ci piacciono. Gli uomini della letteratura sono certamente affascinanti, ma ciò che li rende così interessanti è che sono pieni di problemi! Hanno montagne da scalare, demoni da sconfiggere, mogli folli rinchiuse nella soffitta… un po’ come nella vita reale. E allora succede che anche il ragazzo della porta accanto, l’uomo casa e chiese, potrebbe nascondere un terribile segreto. E allora, ecco quali sono tutti i possibili fidanzati perfetti nati dalla letteratura, elencati da Bustle, (l’anello non è incluso). Ah, un consiglio…state lontane da tutti gli uomini cui il cognome inizia con Mac e finisce con Beth…

 

 

Gilbert Blythe, Anna dai capelli rossi – Non poteva fare di peggio che insultare la sua futura moglie durante il loro primo incontro; ma Gilbert ama così tanto Anna tanto quanto lei lo detesta. Le propone di sposarlo due volte (le ragazze amano gli uomini che sanno quello che vogliono) e lui è un ragazzo intelligente, con un’opinione ben chiara della vita e determinato ad ottenere il meglio.

 

 

Mr Bingley, Orgoglio e pregiudizio –  Mr Darcy è sicuramente il più amato dei personaggi maschili Austeniani, ma è tutto fuorché perfetto! Mr Bingley invece è il ragazzo perfetto che porteresti a casa per presentarlo ai tuoi. È allegro, gioviale e disponibile, “ha ballato tutte le danze ed era dispiaciuto che il ballo fosse terminato così presto”. Ma la cosa più bella è che quando s’innamora non gioca mai!

 

 

Calvin O’Keefe, Nelle pieghe del tempo –  Meg Murry è impopolare e insicura – ma è una ragazza a cui piace l’avventura ed è membro di una delle famiglie più interessanti della letteratura. Calvin O’Keefe riesce però a scovare la bellezza e l’unicità di Meg, finendo per seguirla su altri pianeti e sposarla alla fine del libro.

 

 

Augustus Waters, Colpa delle stelle –  I fidanzati nei libri per adulti non possono non essere più imperfetti, ma se siete in cerca di una straziante storia d’amore, dovete dirigervi verso la sezione Young Adult. Augustus è pretenzioso, ma ha un cuore tenero che si nasconde sotto strati di spavalderia. Riesce a rendere incredibilmente romantico il tempo limitato che ha con la sua ragazza.

Peeta Mellark, Hunger Games  – I fidanzati nei romanzi Young Adult sono sicuramente giovani, ma per la ragazza amata farebbero di tutto, perfino combattere per difenderla in un orrendo bagno di sangue organizzato da una casta ricca e crudele per tenere a bada la rivoluzione. Peeta combatterà per tre lunghi romanzi per ottenere il cuore della sua amata e alla fine… ci riuscirà!

 

 

Don Chisciotte, Don Chisciotte della Mancia –  Una scelta controversa, direte! Ma malgrado tutto, quest’uomo è la quintessenza del romanticismo. Nutre un amore devoto per la sua donna anche se l’idea che si è fatto di lei è ben lontana dalla realtà.

 

 

Marius Pontmercy,  I Miserabili  – Nel romanzo di Hugo, la genuinità e la spontaneità di Marius gli permettono di innamorarsi totalmente e appassionatamente… perfetto stile Romeo!

 

 

Raoul, Il fantasma dell’Opera  – È l’amico di infanzia di Christine, è l’eroe classico che si impegna a salvare la sua amata dalle grinfie del mostro che la tiene prigioniera (subendo una buona dose di tortura psicologica!)

 

 

Jonathan Harker, Dracula – …e a proposito di mostri, anche Harker deve vedersela con un mostro che tenta di trasformare la sua donna in un vampiro, a meno che non riesca ad infilare un paletto nel cuore di Dracula.

 

 

David Axelrod, Un amore senza fine – David è l’ultimo romantico-ossessivo della letteratura. Il romanzo inizia con lui che brucia la casa della sua ragazza. Sebbene il gesto possa sembrare estremo, questo mette anche in risalto quanto forte sia l’amore che nutre per la sua donna. In fondo, chi non ha mai fatto follie per amore?

 

 

Aragon, Il Signore degli Anelli  – Per quanto sembri laconico e poco presente durante la battaglia, Aragon sembra essere uno dei fidanzati più ambiti della letteratura! Non solo riesce a far innamorare un elfo, ma le è costantemente fedele. E come se non bastasse, il suo personaggio riveste il compito del messia.

 

 

11 settembre 2014

Eleonora Ferrante

© Riproduzione Riservata
Commenti