Come leggere 200 libri in un anno

Se smettessimo di passare così tanto tempo sui social e più tempo sui libri, raggiungere il traguardo dei 200 libri all'anno non sarebbe più difficile
Come leggere 200 libri in un anno

MILANO – Leggere, leggere… non c’è niente come passare un pomeriggio con un libro in una mano e una tisana nell’altra. Ma chi ha tempo di leggere? Se vi dicessimo che esiste un modo per leggere duecento libri in un anno, ci credereste? Lo studio di Quartz riporta la storia di Charles Chu, un uomo che ha deciso di dare una svolta alla propria vita stando meno tempo su smartphone, pc e tablet e più tempo sulla pagina stampata di un bel libro.

La storia di Charles Chu

Trascorriamo molte ore al giorno incollati a smartphone, pc, televisioni e tablet sia per motivi di lavoro, sia per motivi di svago. Se noi riuscissimo a impiegare quelle ore di tempo libero, passate di fronte a degli schermi, sulla pagina di un libro, riusciremmo a leggere moltissimi libri nell’arco di un anno.
Dopo aver raggiunto la posizione lavorativa ideale, Charles Chu capì che qualcosa comunque andava storto: nonostante parte dei suoi sogni si fossero realizzati, si sentiva inespresso. Decise di cambiare la sua vita: smettere di passare così tanto tempo sui social e incominciare ad utilizzare quel tempo stesso nella lettura dei libri. Il risultato? Charles Chu riuscì a leggere in due anni quattrocento libri. Grazie all’apporto dei libri, la sua vita migliorò drasticamente, in quanto cominciò a viaggiare, ad essere spronato e soddisfatto nel lavoro. I libri gli diedero quei modelli, quei significati e quei valori che al mondo mancavano.

Leggi anche: Come leggere un libro in un giorno, 5 suggerimenti

Un semplice calcolo

Come è possibile che in un anno si possano leggere duecento libri? Basta fare un semplice calcolo. In media si leggono quattrocento parole in un minuto. Un libro di saggistica ne contiene cinquantamila, che è la stima delle parole contenute nella maggior parte di libri. Moltiplicando il numero delle parole per il numero dei libri (200) si ottiene il  numero delle parole che si possono leggere in un anno, ossia 10 milioni di parole. Dividendo 10 milioni per 400 parole troviamo la cifra di 25 mila minuti che è il tempo necessario per leggere duecento libri in un anno. Ma dividendo 25 mila per 60 (numero dei minuti in un’ora), si calcolano 417 ore nell’arco di un anno da dedicare alla lettura: in pratica un’ora e dieci minuti al giorno bastano per leggere duecento libri in un anno!
Provare per credere!

Leggi anche: La bambina di 7 anni che ha letto 212 libri in un anno

Via: TPI

© Riproduzione Riservata